Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Macchi, Schwazer e Kinder+Sport

Del: 20/11/2007


Il "fenicottero di Bobbiate" Fabrizio Macchi e lo specialista della marcia Alex Schwazer hanno accolto l’invito di Kinder a farsi portavoce dell’ambizioso progetto Kinder+Sport, nato per promuovere l’attività sportiva come sana abitudine quotidiana, soprattutto per i più giovani.

L’iniziativa, che già vanta in qualità di testimonial gli argenti d’Osaka Andrew Howe e Antonietta Di Martino, desidera fornire - in collaborazione con gli educatori - gli strumenti, sui campi da gioco come a scuola, per sensibilizzare i ragazzi all’importanza di una alimentazione equilibrata avvicinandoli parallelamente all’attività sportiva in modo salutare e divertente.
Un’alimentazione corretta ed energicamente bilanciata sin dall’infanzia, congiunta ad una regolare attività fisica, rappresenta infatti un alleato indispensabile per favorire uno stile di vita sano, dinamico e attivo.

Fabrizio Macchi, uno dei più celebri ciclisti disabili azzurri, ha arricchito nei giorni scorsi il proprio palmares conquistando l’oro nella prova a cronometro nel campionato Panamericano disputato in Colombia - uno splendido risultato che si aggiunge al titolo di argento ai Campionati Mondiali 2007 a Bordeaux - e Alex Schwazer, recordman italiano dell’atletica leggera bronzo ad Osaka 2007, sono stati coinvolti nel progetto da Kinder in quanto emblemi, nello sport come nella vita, dei valori peculiari della filosofia Kinder+Sport: salutismo, impegno, dedizione, tenacia, rispetto degli altri e fiducia nei propri compagni, i valori dei campioni che Kinder+Sport desidera trasmettere ai giovanissimi.

Kinder+Sport rappresenta soltanto l’ultima iniziativa, in ordine di tempo, che unisce l’Azienda al mondo dello sport: Kinder sponsorizza infatti le squadre nazionali di volley maschile e femminile, quest’ultima reduce dal successo in Giappone che la manda di diritto alle Olimpiadi di Pechino ; è fornitore ufficiale della Federazione di atletica e sponsor del CONI per il progetto dei Giochi della Gioventù 2007.
Sostiene inoltre i progetti scolastici destinati alle primarie e secondarie 123 Volley e 123 Minivolley per avvicinare i bambini e i ragazzi allo sport.

 
 

Business Video