Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

La comunicazione delle aziende riparte dall’evento

Del: 19/12/2007

«Comunicare per le aziende è cambiato». Secondo It’s Cool, che da quasi dieci anni opera nel settore degli eventi offrendo soluzioni complete dall’ideazione alla realizzazione, questo non riguarda solo i prodotti di maggior appeal, ma anche banche e grandi gruppi finanziari che hanno scelto di utilizzare i cosiddetti mezzi non convenzionali di marketing per raggiungere gli obiettivi prefissati. Questo cambiamento di tendenza non considera solo la rivisitazione del piano di comunicazione, ma è dettato soprattutto da obiettivi commerciali. Conquistare target mai esplorati, incentivare la forza vendita, trovare escamotage per farsi notare in modo diverso sono alcune delle richieste che un’agenzia come It’s Cool si sente rivolgere. Le risposte sono convention, road show, tour promozionali, conferenze stampa, street, viral e guerriglia marketing, che mettono in campo sinergicamente le professionalità e il know how di tutte le controllate del Gruppo di comunicazione di cui fa parte It’s Cool.

Push the mind, che si occupa di consulenze strategiche di marketing finalizzate ad un’attività di media hunting, Men Placement, società che fornisce servizi innovativi nel mercato delle promozioni e Build it, casa di produzione di eventi.

Il Gruppo, dopo aver licenziato un 2006 con un bilancio di 12milioni di euro, prevede di chiudere l’anno con un incremento del 10%, visti i buoni segnali del primo semestre. I buoni segnali sono stati determinati dalla crescita e dall’espansione del Gruppo: in autunno, infatti, è stata lanciata una agenzia di pubblicità specializzata in mezzi di comunicazione innovativi, I Jefferson – the creative family - ultimo tassello che ha permesso al Gruppo It’s Cool di offrire un servizio completo di comunicazione integrata.

I progetti attualmente in cantiere sono numerosi alcuni dei quali hanno come protagonisti i settori della finanza e dell’IT: per Unicredit Group è stata organizzata la convention annuale "Central Eastern Europe Convention 2007" tenutasi a Sorrento a settembre. L’evento aveva lo scopo di rafforzare i legami con le 20 banche di alcuni Paesi dell’Est europeo facenti parte della Divisione Central Eastern Europe, che si sono riunite sotto lo stesso nome. Alla convention hanno partecipato 950 persone e sono intervenuti, oltre al top management di Unicredit Group, anche José Aznar (ex primo ministro spagnolo), Monique Canto Sperber (filosofa e scrittrice francese) e Dora Akunyli (presidente del NAFDAC – associazione che cura la distribuzione e la qualità di cibo, medicinali, prodotti chimici e detergenti, acqua in Nigeria).

Un altro nome di rilievo leader nel settore delle telecomunicazioni, Vodafone, ha affidato a It’s Cool l’organizzazione dell’annuale convention dedicata a dealer, che si è tenuta a Stoccolma a settembre: la scenografia ha fatto da padrona utilizzando le tecnologie più avanzate con effetti, suoni, colori, led, tapis-roulant, avatar e ologrammi. L’azienda Rancilio, azienda leader nella produzione di macchine per caffè, invece, ha affidato all’agenzia il compito di coinvolgere i propri clienti e prospects con 2 giorni di party attraverso un percorso sensoriale ed emozionale rafforzando così il brand e acquistandone visibilità. Per concludere l’agenzia è impegnata anche su eventi rivolti al consumer per clienti come Campari, Jack Daniel’s e Docker’s.

 
 

Business Video