Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Il ComuniCattivo: ascoltatori in primo piano

Del: 05/04/2004

Comunicare in maniera efficace e coinvolgente, con ironia sottile ma in grado di stimolare il confronto: ecco l’obiettivo de "Il ComuniCattivo" , il programma sui linguaggi della comunicazione ideato e condotto da Igor Righetti, che va in onda in diretta dal lunedì al venerdì alle 15.40 su RadioUno.

Perché “ComuniCattivo”
Il ComuniCattivo” è l’ironico frutto del connubio tra “comunicativo” e “comunic-attore” che, per i suoi interventi, diretti e chiari, e per le sue domande agli ospiti, non scontate e prevedibili né banali può risultare scomodo, un “ComuniCattivo”, appunto. E’ una formula nuova e del tutto personale di fare informazione coinvolgendo gli ascoltatori.

Struttura del programma
Comunicare è diventata un’esigenza primaria per tutti, non soltanto per gli addetti ai lavori. In poche altre professioni la realtà è in continuo divenire come nel mondo della comunicazione. E non è soltanto il linguaggio a mutare: cambiano anche le leggi, il mercato, le idee. Veloce nel taglio, ironico e talvolta pungente, semplice nel linguaggio, coinvolgente nei temi affrontati.
La trasmissione propone temi di attualità legati all’uso–non uso della lingua italiana e alla comunicazione in genere. Il ComuniCattivo entra nei meandri della comunicazione quotidiana fatta di piccole e grandi cose. Si passa dal linguaggio usato della comunicazione d’impresa al linguaggio giornalistico fino al parlare in pubblico.
Il programma suscita interesse in larghe fasce di pubblico e propone temi ad ampio respiro culturale e poco sfruttati coinvolgendo la gente in modo propositivo.
Anche le interviste realizzate da Igor Righetti vengono finalizzate all’approfondimento, diverso per ogni puntata, di un grande tema sociale e culturale come quello del linguaggio della comunicazione nelle attività umane.

Target e italiani all’estero
“Il ComuniCattivo” suscita interesse in larghe fasce di pubblico sia per età sia per professioni con una prevalenza di studenti, professionisti, manager, docenti. Il pubblico è per la maggior parte costituito dalla fascia di età che va dai 20 ai 45 anni, evoluto dal punto di vista tecnologico. La trasmissione è anche molto seguita attraverso il sito del programma  e tramite satellite dagli italiani che per motivi di studio o di lavoro sono all’estero.

Gli ospiti
Numerosi gli ospiti che intervengono (tre a puntata): esperti di marketing, docenti di sociologia e psicologia, top manager, creativi, pubblicitari, stilisti, giornalisti, personaggi del mondo dello spettacolo, politici, opinion maker, artisti emergenti, studenti.

L’ascoltatore diventa protagonista
L’interazione con il sito del programma, la segreteria telefonica, il fax, la posta elettronica, gli sms e il numero verde “Il ComuniCattivo” sollecita la creatività degli ascoltatori, i ComuniCattivi, attraverso l’ideazione di aforismi ad alto tasso comunicativo e fa opera di sensibilizzazione contro i maltrattamenti alla lingua italiana. Gli ascoltatori possono inviare sms (335 6992949), e-mail ilcomunicattivo@rai.it  e fax (06 33172174) prima che il programma vada in onda attraverso il sito del programma  dove si trovano anche i nomi degli ospiti, gli argomenti ed è possibile ascoltare le puntate trasmesse.
I messaggi più interessanti vengono letti in diretta. Si possono inoltre rivolgere domande agli ospiti del programma.
E’ attivo anche il numero verde ComuniCattivo 800555701 e una segreteria telefonica (06 3319795) in cui i ComuniCattivi possono lasciare i loro messaggi ad alto tasso comunicativo, i loro aforismi, le loro opinioni sugli argomenti delle puntate o suggerire alla redazione temi che vorrebbero approfondire. I messaggi più interessanti e originali vengono mandati in onda.

Per festeggiare le 150 puntate del programma, Igor Righetti ha organizzato il “1° raduno nazionale dei ComuniCattivi”, durante il quale presenterà il suo nuovo volume supercattivo..scopri i detatgli e la copertina del libro negli allegati...

 
 

Business Video