Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

COSTA, Crociere accessibili

Del: 06/02/2008



“Costa Crociere è stata tra le prime compagnie al mondo a impegnarsi per garantire il massimo del comfort e dell’assistenza agli ospiti diversamente abili: attualmente la responsabilità sociale rappresenta una delle principali sfide dell’azienda”.
A parlare sono gli stessi vertici della Compagnia italiana all’indomani della pubblicazione su www.costa.it dell’ultimo Bilancio socio-ambientale dove spiccano, in particolare, le novità che l’azienda ha introdotto per migliorare i servizi offerti agli ospiti disabili a bordo delle 12 navi della flotta.
Ad esempio, la traduzione del video sulla sicurezza, che ora, per gli ospiti sordi, viene eseguita da una professionista in Lingua dei Segni. Il video, proiettato su un apposito canale televisivo in tutte le cabine delle navi durante la giornata di imbarco, spiega le principali procedure di sicurezza previste a bordo della nave, comprese quelle di emergenza.
“Per gli ospiti disabili – spiegano da Costa – abbiamo messo a disposizione un totale di 160 cabine – appositamente progettate e attrezzate -, posti riservati a teatro, sui mezzi di trasporto nelle escursioni organizzate, tavoli riservati al buffet e un’area prioritaria allo sbarco. Inoltre, all’inizio di ogni crociera è stato istituito un incontro con il responsabile dell’accoglienza ospiti per illustrare i servizi disponibili e fornire tutte le informazioni utili, inclusa una speciale mappa che indica i percorsi agevolati per raggiungere i punti più importanti della nave”. 
“L’impegno di Costa Crociere in quest’ambito – concludono - si è quindi intensificato, come dimostrano i risultati del nostro Bilancio socio-ambientale. Per noi è importante continuare a mantenere un buon equilibrio tra sviluppo economico e responsabilità sociale”.

Romina Pilia


Allegati:
COSTA, Crociere accessibili

 
 

Business Video