Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

E’ nato il primo Codice etico internazionale di Cerimoniale e Protocollo

Del: 06/02/2008

La firma del primo Codice etico internazionale di Cerimoniale e Protocollo ha coronato il successo dell’VIII Congresso Internazionale che di si è svolto a Roma a novembre 2007. Questo importante appuntamento, organizzato da EGA Professional Congress Organisers in collaborazione con i promotori OICP (Organizaciòn Internacional de Ceremonial y Protocollo) e SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale) ha visto la partecipazione di 350 professionisti e più di 30 relatori tra Responsabili del Cerimoniale e del Protocollo, nonché Responsabili delle Relazioni Esterne della Pubblica Amministrazione, Organizzazioni Internazionali, Associazioni di Categoria e Corporazioni, Enti, Fondazioni, mondo aziendale ed universitario.

Il Congresso ha coinvolto ben 28 paesi, tra i quali l’Italia e la Spagna si sono distinte per il più alto numero di iscrizioni.La cerimonia di apertura del Congresso è stata inaugurata dall’Amb. La Rocca, che nel suo intervento ha ricordato l’impegno intrapreso a partire dal 2004 dalla SIOI con il Comitato Olimpico di Torino 2006 prima e con il Ministero Affari Esteri in seguito, per diffondere la cultura delle regole e dei principi del Cerimoniale e del Protocollo, attraverso l’organizzazione di corsi di formazione destinati a tutti coloro che vogliano intraprendere la carriera di Resp. Relazioni Internazionali e/o di Cerimoniere.E’ seguito l’intervento di benvenuto della Vice Sindaco di Roma, Garavaglia: "Chi opera nel settore del protocollo, con il suo lavoro onora le Istituzioni e i cittadini e facilita il lavoro di politici e amministratori. Io stessa mi sento persa quando manca un lavoro preziosissimo che da all’evento sicurezza ed ordine, non solo estetico, e trasmette di conseguenza a chi vi partecipa armonia e bellezza". C’è stato poi l’intervento dell’Amb. Di Benisichi, il quale ha citato nel suo discorso la Firma del Trattato Costituzionale Europeo, evento che è stato ospitato in Italia nel 2004 e che ha permesso di ottenere al Cerimoniale Diplomatico della Repubblica Italiana il prestigioso riconoscimento internazionale conferito dalla OICP per l’alta qualità dell’operato reso in quell’occasione. Filippo Romano, ha invece illustrato le regole di Cerimoniale della Presidenza della Repubblica citando alcuni episodi significativi.L’intervento di chiusura della cerimonia è stato quello del Min. Visconti di Modrone, che ha illustrato le origini e i capisaldi delle regole del Cerimoniale Diplomatico cui si deve far riferimento nell’organizzazione di grandi eventi a carattere internazionale, dove le moderne esigenze di sicurezza delle Istituzioni si coniugano ai risultati politici e di immagine che si intendono perseguire.Nei tre giorni del Congresso nelle diverse sessioni parallele in programma, si sono susseguiti vari panel, nei quali sono stati illustrati diversi punti di vista e ambiti di attività in cui operano i principi e le regole del Cerimoniale e del Protocollo. Tra i relatori che hanno portato la propria esperienza professionale: la Presidente di EGA Emma Aru, nella sua veste di storica organizzatrice di congressi ed eventi internazionali, ha presentato alcuni esempi concreti al fine di illustrare le tecniche protocollari che guidano l’organizzazione di tali importanti manifestazioni: dal seating arrangement all’ordine delle precedenze a livello istituzionale, dalla pubblicazione negli stampati dei patrocini e degli sponsor alle regole che sottendono all’invito e all’accoglienza delle autorità. "Il protocollo è il format di lettura di una buona organizzazione" ha affermato la Aru a conclusione della sua relazione.Il Congresso si è chiuso con la firma del Codice etico internazionale di Cerimoniale e Protocollo da parte dei vari istituti di insegnamento che hanno partecipato a questa edizione.Nel chiudere ufficialmente i lavori, Carlos Fuente Lafuente ha comunicato la fine del suo mandato, conclusosi con la nomina del nuovo Presidente OICP, Jorge Salvati (Presidente dell’Associazione Argentina di Cerimoniale), in occasione dell’Assemblea OICP che si è tenuta giovedì 24 novembre 2007.
(Fonte www.ferpi.it)

Edi Florian
“Immagine e Reputazione”
edi.florian@ediflorian.com
www.ediflorian.com
www.bilanciosociale.it

 

 
 

Business Video