Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

La vera rivoluzione della musica

Del: 13/02/2008


Parte dal nostro Paese la prima vera rivoluzione della musica: Downlovers, il primo portale ad offrire agli utenti musica gratuita e legale, sceglie il giorno di San Valentino per presentarsi al grande pubblico.

Con un catalogo di 50mila brani, Downlovers è stato scelto in poche settimane da oltre 75mila utenti registrati, che aumentano quotidianamente di 2mila unità: un caso di successo on-line che premia la creatività e l’innovazione di questo progetto tutto italiano.

Downlovers è “l’originale che non ha prezzo”: il valore impagabile della musica e del lavoro degli artisti per la prima volta si promuove in modo semplice, sicuro e gratuito per l’utente. Basta infatti registrarsi al sito in pochi passaggi per procedere al download dei brani dei più affermati artisti italiani ed internazionali, offerti agli utenti dalle aziende inserzioniste. Il modello di business di Downlovers si basa sulla pubblicità: durante il download del brano desiderato il player video inserito nella home page si sintonizza su uno spot pubblicitario di 30 secondi. L’azienda che compare nel video è quella che sostiene l’iniziativa e che remunera gli aventi diritto.

Luca Vespignani, segretario generale di FPM - Federazione contro la Pirateria Musicale dichiara: "La nascita di Downlovers rappresenta un passo fondamentale nella lotta contro la pirateria digitale. Musica originale, legale e gratuita è infatti la risposta commerciale più completa da affiancare all’attività di repressione dello scambio illegale di brani on-line. L’auspicio è che questo nuovo servizio rappresenti veramente la chiave di volta per l’affermazione definitiva del mercato musicale digitale legale".

La nuova versione del sito, on-line dal 14 febbraio, offre agli utenti un catalogo ancora più ampio ed un nuovo spazio per la community in cui condividere la propria passione per la musica.

I Downlovers troveranno on-line non solo le ultime uscite discografiche (come il nuovo singolo dei R.E.M. ed i nuovi album di Pooh e Baustelle) e i grandi successi del passato (di artisti come Vasco Rossi e i Led Zeppelin, solo per citarne alcuni), ma potranno anche scoprire in anteprima esclusiva progetti come gli Ufficio Sinistri, brillante promessa della nuova scena musicale italiana.

“Il nostro obiettivo – spiega Riccardo Uselli, Direttore Generale di Downlovers - è quello di unire legalità ed intrattenimento, trasformando l’amore per la musica in un segnale positivo nei confronti di artisti e case discografiche ed in uno strumento di comunicazione ad alto potenziale per le aziende. Il nostro claim “l’originale non ha prezzo”, credo sintetizzi in maniera efficace la nostra filosofia”.

 
 

Business Video