Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Basta con gli spicchi d’arancia! Nasce il Blitz Marketing!!

Del: 19/02/2008


Siete stanchi di questo “marketing” che prima si limitava a sezionare il mercato obiettivo e adesso seziona il mercato di Voi Aziende?
Quante volte avete sentito considerazioni del tipo: “Se l’Azienda è giovane e con un budget consistente:Marketing tradizionale” ” Se l’Azienda è giovane e con un budget limitato: Guerrilla Marketing/Virus marketing!” “Se l’Azienda è posizionata da anni sul mercato ma ha un calo nelle vendite: Marketing Laterale!”.
E questi sono solo alcuni esempi della direzione che stanno prendendo le nuove correnti della comunicazione, oramai sempre più orientate verso campagne Ad Aziendam.

Quello che ora ci chiediamo è però questo: siamo certi che il consumatore, osservatore sempre più informato e scaltro della nostra società, non etichetti a sua volta le singole Aziende attraverso i messaggi che ogni giorno incontra?
Ed è proprio per evitare questo “smascherarsi” che MonDan, Agenzia giovane nata nel 2007 ha ideato il Blitz Marketing.

Partendo dal presupposto che il mercato globale presenta sempre nuove tendenze latenti che portano a far emergere quelle tipiche falle del mercato che si trasformano poi in esigenze per il consumatore, MonDan ha riscontrato come ogni canale di marketing abbia in sé elementi utili per trasformare queste falle in punti di forza per l’Azienda.
L’ideazione del Blitz Marketing deriva infatti dal principio che non si debbano rinnegare le leve fino ad ora utilizzate ma le si debbano incanalare per crearne una nuova applicabile ad ogni Azienda in modo personalizzato ed in grado di implementare campagne che sappiano sì scuotere il consumatore ma che siano in grado di scolpirsi nella sua mente per cominciare un percorso di fidelizzazione.
Diventa quindi fondamentale creare un rapporto di empatia con ogni singolo osservatore al fine di far nascere in lui la sensazione di aver trovato il tassello mancante tra il prima a 3/4 e il dopo a 4/4.

“Non crediamo esista ancora una comunicazione di serie A e di serie B” dichiarano le due socie fondatrici di MonDan. “Ideare una campagna impattante ma ragionata: questo siamo certe sia ciò a cui aspiri ogni singola Azienda, da quelle più giovani a quelle già posizionate. Non è necessario investire grandi somme quando si hanno grandi idee. La comunicazione è di tutti; è la consistenza di un messaggio che è per pochi.”

Al consumatore l’ultima parola.

 
 

Business Video