Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Neikos firma la nuova mostra tricolore Arcos

Del: 20/03/2008


Inaugura oggi, giovedì 20 marzo, a Benevento, “Italia Italie Italien Italy Włochy - Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!.. ". La nuova mostra promossa da Arcos, museo d’arte contemporanea del Sannio, invita a commentare non tanto i confini di questa identità, quanto piuttosto la fatica e l’incertezza di qualsiasi tentativo di una definizione che oltrepassi lo stereotipo.

Alla Neikos è stata affidata la progettazione grafica di tutti i materiali. “E’ stata un’esperienza significativa – commenta Daniele Carbone, art director Neikos – I supporti da realizzare erano numerosi ed i tempi molto stretti. Il progetto ha coinvolto tutto il nostro reparto creativo e ci ha reso l’opportunità di misurarci con una tipologia di incarico molto stimolante. Il risultato è una grafica impostata sulla semplicità dei colori della bandiera, dove il tratto è essenziale, pulito ed elegante per centralizzare l’attenzione sul concetto di italianità”.
Della strategia di comunicazione fanno parte manifesti, stendardi, roll up, brochure, segnalibri, cartoline, adesivi, schede didattiche, ma anche layout per l’advertising, con uscite sulle testate nazionali, tra cui Il Sole 24 ore, Il Denaro, Il Mattino, il Quaderno, il Segno, Flash Art, Mousse, Teknemedia.

La rassegna, che rimarrà aperta sino al 31 agosto presso le sale del Palazzo del Governo in corso Garibaldi a Benevento, è una riflessione e un confronto con la cultura italiana contemporanea, filtrati attraverso lo sguardo di trentaquattro giovani artisti nazionali e internazionali e due artisti storici, Alighiero Boetti e Gino De Dominicis, solidi riferimenti culturali per le generazioni contemporanee.
Il percorso espositivo si sviluppa in tre sezioni, allestite in differenti contesti: la prima all’interno del museo Arcos, la seconda nello spazio urbano, la terza, che comprende una selezione di video, nei cinema della città.

Curata da Gigiotto Del Vecchio, Alessandro Rabottini, Elena Lydia Scipion e Andrea Villani l’esposizione è promossa dalla Provincia di Benevento, l’assessorato al Turismo e ai beni culturali della Regione Campania, l’agenzia dei Beni culturali Art Sannio Campania ed Arcos, con il suo direttore scientifico Danilo Eccher.

 
 

Business Video