Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Lamborghini: un marchio ad alta redditività

Del: 01/04/2008


Automobili Lamborghini, azienda leader a livello internazionale per la produzione di vetture supersportive di lusso, ha illustrato oggi i risultati finanziari relativi all’esercizio chiuso il 31 dicembre 2007. La casa automobilistica bolognese ha superato le previsioni di crescita: il volume delle vendite, ricavi e utili hanno registrato, per il sesto anno consecutivo, risultati record.

Nel corso del 2007 la Lamborghini ha consegnato 2406 vetture, con un incremento di oltre il 15% rispetto al 2006, anno in cui era stata superata per la prima volta la soglia delle 2000 unità vendute (2087). I ricavi registrano una crescita del 34,9%, attestandosi su 467,1 milioni di Euro rispetto ai 346,3 milioni di Euro dell’esercizio 2006. La Società ha inoltre migliorato ulteriormente la propria redditività avendo raggiunto i 47,1 milioni di Euro di risultato ante imposte, con un incremento del 160% rispetto all’anno precedente (18,1 milioni di Euro) e, per la prima volta, un utile netto a due cifre, a 10,1 milioni di Euro. La crescita di Lamborghini è stata significativa in tutti i più importanti e strategici mercati in cui l’azienda opera. Le vendite in Nord America – il maggior mercato di riferimento – sono cresciute più dell’8%, superando per la prima volta le 1000 unità (1001). In Europa le consegne hanno registrato un incremento del 22% passando da 748 a 959 vetture vendute, mentre nel resto dei mercati di riferimento l’aumento è stato pari al 18% (da 348 a 446 unità).

Molteplici i fattori che hanno contribuito a questa crescita nel corso degli ultimi anni: tra i più rilevanti figura il rafforzamento della propria presenza mondiale attraverso l’espansione strategica in mercati emergenti in termini di gamma prodotto, il 2007 ha visto l’introduzione di un nuovo modello (Gallardo Superleggera) e di una serie limitata, la Lamborghini Reventón. L’accresciuta visibilità del marchio è stato un altro fattore determinane del successo della società.

Il Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini, Stephan Winkelmann, spiega: “Il nostro forte impegno nel potenziamento del brand, nella cura delle esigenze della clientela e nella espansione commerciale ha portato a risultati importanti su scala globale. Siamo ormai diventati, dopo 44 anni dalla fondazione dell’azienda e di espansione del marchio, una delle case automobilistiche a più alta redditività. L’obiettivo che ci poniamo ora è quello di diventare il produttore di automobili sportive di lusso a maggior redditività continuando a migliorare ulteriormente la nostra gamma prodotto, la nostra presenza e l’immagine del nostro marchio”.

In virtù di una domanda ancora forte e del lancio di un nuovo modello, la Gallardo LP 560-4, presentato in anteprima mondiale allo scorso Salone di Ginevra, anche l’esercizio corrente offre ottime prospettive. Il Presidente Winkelmann dichiara infatti che “la produzione di quest’anno è già stata interamente venduta”.

 
 

Business Video