Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Per un’Italia più pulita vota il ’Capitano’

Del: 07/04/2008


E’ partita la campagna elettorale del Capitano.
Leader del Partito del Pulito, il mitico ufficiale con i baffi, impresso sulle confezioni di Pasta del Capitano, vuole far tornare il sorriso agli italiani. Lo schieramento capeggiato dal Capitano vuole intercettare i consensi di tutti quegli italiani che, senza sminuire l’importanza del momento elettorale, desiderano vivere questi giorni con meno drammaticità e con un atteggiamento più rilassato e divertito.
Il programma elettorale si fonda sulla forza di un brand che recentemente ha compiuto i 100 anni di storia e che vanta, a differenza della concorrenza, uno schieramento completamente italiano che non ha mai ceduto alla tentazione di capitali stranieri.

Un brand che da sempre è sinonimo di qualità e affidabilità e che viene considerato da grandi e piccoli come l’esperto dell’igiene orale di tutta la famiglia.
Made in Italy, umorismo politico e ironia sono il leit-motiv degli slogan elettorali che promettono di dare battaglia agli avversari politici a suon di retorica.
’No alla casta sì alla pasta. Vota Capitano’, ’Quest’Italia non protegge il made in Italy? Dite pasta!’, ’Per un’Italia più sorridente vota Capitano’, ecco alcuni esempi della campagna di guerrilla marketing che invaderà tutte le piazze d’Italia.

L’inaspettata discesa in politica del Capitano e le nuove forme di comunicazione con cui Pasta del Capitano vuole approcciare i suoi consumatori sono in realtà il naturale percorso di un brand che, già dalle sue prime pubblicità, ha rivoluzionato il mondo della comunicazione grazie alle intuizioni di Nicola Ciccarelli, figlio del fondatore Clemente. La creatività nella comunicazione raggiunge l’apice, quando il Dott. Nico compare in persona, primo in assoluto nella storia della pubblicità, come testimonial della sua stessa azienda a garantire personalmente della qualità dei suoi prodotti, diventando uno dei più noti e amati protagonisti di Carosello.

Pasta del Capitano ha dimostrato nella sua storia originalità non solo nella creatività, ma anche nell’utilizzo degli spazi pubblicitari. E’ stato fra i primi, infatti, ad usare l’affissione in Metropolitana, a vestire le vetrine delle Farmacie e ad usare i marciapiedi come mezzo per stupire e divertire i consumatori. Nel corso della settimana che precederà il voto, saranno allestiti nei mercati rionali di 12 città italiane dei “gazebo elettorali del pulito” che promuoveranno i valori e i programmi del Partito del Pulito e in cui verranno distribuiti oltre 30.000 volantini elettorali.

 
 

Business Video