Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Alto Adige/Südtirol dalla A alla Z

Del: 07/04/2008


Pico De’ Paperis, il simpatico e pluri-laureato studioso di Paperopoli, invita Zio Paperone, Paperino e Qui, Quo e Qua a raggiungerlo in vacanza in Alto Adige, ma, scesi alla stazione di Bolzano, lo Zione e i nipoti non lo trovano: Pico è misteriosamente scomparso… E’ questo l’inizio di una divertentissima avventura che porterà i famosi amici della Banda Disney a scoprire luoghi, bellezze e curiosità dell’Alto Adige.

L’avventura è contenuta in un nuovissimo volumetto di 36 pagine, frutto della collaborazione tra la Divisione Libri di Disney Publishing Italia e Alto Adige Marketing, azienda di promozione del territorio, che verrà allegato gratuitamente in edicola al settimanale Topolino numero 2733 di mercoledì 9 aprile.

La ricerca di Pico è l’espediente per compiere un percorso inedito e affascinante nella provincia bolzanina: dalla “A” alla “Z”, ogni lettera diventa una “parola chiave” che caratterizza una tradizione, un evento o un luogo dell’Alto Adige. Zio Paperone e i suoi nipoti viaggeranno così attraverso l’alfabeto dell’Alto Adige, passando dal campanile sommerso del Lago di Resia alle “panche delle streghe” sul monte Bullaccia, senza lasciarsi scappare una divertente sfida a palle di neve sul ghiacciaio in Val Senales anche in agosto!

Le splendide immagini della regione, a tutta pagina, diventano il naturale contesto per le simpatiche gags degli amici della Banda dei Paperi. In più, ogni “voce” è corredata, oltre che da utili didascalie, dal sito internet di riferimento, che permetterà ai giovani viaggiatori di proseguire online il loro viaggio, approfondendo la curiosità, il luogo, l’evento che più li ha colpiti.

Un agile volumetto, bello da sfogliare e da leggere, che non mancherà di stimolare la fantasia e la curiosità dei ragazzi e delle loro famiglie, dando ai lettori tutti i riferimenti utili per organizzare al meglio il proprio itinerario turistico attraverso le bellezze dell’Alto Adige.

 
 

Business Video