Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Frosta Bistro – Amburgo - Surgelati naturali al Bistrot

Del: 19/04/2008

Il primo Brand Restaurant di cibi surgelati utilizza il tryvertising per attirare nuovi clienti puntando sulla naturalità, la qualità dei propri prodotti, la funzionalità della formula e su stuzzicanti menù preparati da cuochi professionisti.

Frosta è il leader del mercato tedesco dei cibi surgelati. Per rafforzare la leadership e attirare nuove fasce di clienti ha inaugurato nel cuore di Amburgo nel gennaio 2006 il primo Bistro che propone, orgogliosamente, solo piatti a base dei propri prodotti surgelati.
L’ingresso di Frosta nel mondo della ristorazione rapida va letto nella logica innovativa del tryvertising, ossia di un progetto promozionale basato sulla prova diretta del prodotto (in questo caso l’assaggio) per poterne valutare il gusto e le caratteristiche.
Questa esperienza valorizza la principale caratteristica dei prodotti Frosta, ben comunicata nel Bistro: quella di essere completamente privi di additivi artificiali. E’ una qualità molto distintiva, poiché dal 2003 Frosta è riconosciuta in Germania come la prima marca di cibi surgelati naturali e privi al 100% di aromi artificiali, coloranti e sostanze chimiche. Un importante risultato ottenuto con la stretta osservanza di rigide linee guida fissate per il raccolto, la coltivazione, l’acquisto, la produzione e la selezione dei fornitori. Inoltre pesce, frutta, allevamenti, carne e verdure sono sottoposti ai più severi controlli. Gli standard di qualità sono ben visibili grazie tabelle informative riportate anche su tutte le confezioni dei prodotti surgelati, che naturalmente sono anche in vendita nel Bistro.
Il ristorante funziona a self-service con un efficace sistema cerca-persone che semplifica il processo comunicativo: il cliente si porta al tavolo un piccolo dispositivo che lo informa quando il suo ordine è pronto e può andarlo a ritirare al banco. Il menù, curato da ben tre cuochi professionisti, è particolarmente gustoso ed è costituito da sei piatti base e due o tre specialità del giorno, utilizzando circa 60 prodotti Frosta: pesce, carne, verdure, insalate e dessert. Tutti i piatti, inoltre, sono disponibili in porzioni grandi e piccole, per stimolare l’assaggio di più piatti e facilitare anche le famiglie con bambini. Per ogni piatto è disponibile un’accurata serie di informazioni sulle caratteristiche dietetiche e nutrizionali.
La struttura è caratterizzata da una facciata moderna con grandi vetrate che creano uno spazio luminoso e attraente. Ai 60 posti a sedere interni, dislocati su due piani, se ne aggiungono altri all’esterno utilizzabili quando il tempo lo consente. I clienti sono in prevalenza persone in pausa pranzo che cercano soluzioni per un pasto veloce, gustoso e accessibile. Molti stanno diventando clienti abituali, ma data la posizione centrale c’è una consistente quota di clienti occasionali e di turisti: dati gli obiettivi promozionali di Frosta questo tipo di clientela è particolarmente interessante.
Nel ristorante la naturalità dei processi produttivi è rafforzata dalla possibilità di osservare i cuochi mentre lavorano nelle cucine a vista. Il Bistro è un ottimo canale per Frosta anche per testare nuovi prodotti, potendone verificare il gradimento in base alle vendite e ai commenti dei clienti. Felix Ahlers, il direttore marketing e vendite di Frosta che è anche cuoco professionista, non accenna all’espansione di questo concept, poiché l’obiettivo primario è quello di far avvicinare nuovi target alla marca e ai suoi prodotti, per poi invogliarli all’acquisto nei canali di vendita retail.

Fabrizio Valente (partner Kiki Lab)

 

 


Allegati:
Frosta Bistro – Amburgo - Surgelati naturali al Bistrot

 
 

Business Video