Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Topolino lancia gli Spy Gadget di DoubleDuck

Del: 23/04/2008


Un set di gadget esclusivi per diventare veri agenti segreti: Topolino lancia gli Spy Gadget di DoubleDuck con una campagna tv e stampa firmata Lowe Pirella Fronzoni. In occasione della partenza della nuova miniserie in quattro puntate “DoubleDuck”, che vede protagonista Paperino in versione 007, il magazine più amato dai ragazzi italiani sarà in edicola per 4 settimane in abbinamento facoltativo con gli speciali accessori ispirati alla spy-story.

Dal 23 aprile infatti, con ogni numero di Topolino sarà possibile acquistare gli Spy Gadget, l’equipaggiamento tecnologico usato da Double Duck nella sue avventure: voice recorder, binocolo, luce auricolare e rilevatore di posizione, penna invisibile e dischi rotanti.

E proprio il papero più famoso del mondo è il protagonista del nuovo spot di 30” ideato per il lancio dell’iniziativa: sulle note di una musica in stile Missione Impossibile, l’obiettivo di una macchina fotografica spia Paperino in versione DoubleDuck, sorprendendolo e fotografandolo mentre utilizza i suoi gadget supersegreti.

La campagna tv, che si completa anche di un annuncio stampa e materiale POP, è on air a partire dal 20 aprile fino al 3 maggio, ed è stata ideata dalla copy Helga Pellegrini e dall’art Stefano David, con la supervisione di Massimo Ambrosini e Alessandro Bedeschi, sotto la direzione creativa di Francesco Bozza e Umberto Casagrande.

Il film è pianificato su tutti i canali in target: Jetix, Cartoon Network, Nickelodeon, Raisat Smash, Raisat Gulp, Toon Disney, Boing e K2, mentre la campagna stampa sarà pianificata su Tv Sorrisi & Canzoni, Gazzetta dello Sport e tutte le testate Disney.

“Non vedevo l’ora che arrivasse questo momento perché sono sicura che questo nuovo alter ego di Paperino lascerà il segno, ha dichiarato Valentina De Poli, il Direttore di Topolino. Come tutti i lettori sanno, c’è un pezzo di Paperino in tutti noi. Ma quando il papero trova una veste che ne esalta le caratteristiche positive in un contesto rinnovato e graffiante – come era già successo con PK, ovvero Paperinick – ecco che arriva il momento del riscatto. Con DoubleDuck ci sentiremo improvvisamente straordinari e totalmente complici del superagente segreto più normale del mondo. Perché lui è tutti noi!”.

 
 

Business Video