Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Scopri Wikicrimes!

Del: 30/04/2008


Da soli dieci giorni è online Wikicrimes.org, una sorta di Google Maps, ma riguardante i crimini commessi in tutto il mondo…L’idea è di un professore brasiliano dell’Università di Fortaleza, Vasco Furtado, che ha dato vita ad una mappa elettronica in cui gli stessi utenti segnalano i crimini di cui sono vittime o testimoni, in perfetta linea con la filosofia ‘wiki’. In questi giorni oltre 1700 reati sono stati segnalati in diversi Paesi, tra cui Olanda, Spagna, Austria e Gran Bretagna; l’Italia non è ancora in classifica, bisognerà attendere la diffusione della notizia, e il cedimento della proverbiale pigrizia… Ai primi posti Fortaleza e Rio de Janeiro, in Brasile.
Il professore intende reagire al monopolio delle informazioni da parte delle forze dell’ordine brasiliane e fornire un quadro esaustivo delle città più pericolose.
Due i limiti:
- i dati inseriti non sono verificabili;
- la possibile divulgazione di dati sensibili (su cui magari potrebbero essere in corso indagini a parte delle stesse forze dell’ordine).

E allora perché non chiedere un parere agli stessi utenti? E’ ciò che ha fatto la Bbc britannica, a seguito del successo dell’iniziativa a Londra, chiedendolo ai suoi lettori attraverso un forum. I primi riscontri sono positivi.

E voi cosa ne pensate? Quali migliorie apportereste? L’appuntamento è sul forum di MyMarketing.Net, cliccate qui!

Deborah Baldasarre

 
 

Business Video