Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

TRIGGER E ABBEY ROAD

 versione inglese
Del: 24/05/2008



Mini parla italiano con l’accento inglese

L’idea di prodotto: lanciare due nuove versioni Mini pensate unicamente per il mercato italiano, una più chic e affascinante, l’altra agile e grintosa.
Il concetto di fondo: mantenere comunque saldo il legame con l’origine british e con i core value di Mini, exciting, small, premium. L’obiettivo affidato a Nomen: trovare 2 nomi facilmente pronunciabili ma immediatamente riconosciuti come inglesi.

Il lavoro di ricerca di naming ha sondato vari territori specifici per ciascuna nuova Mini.
Per la futura Abbey Road si è cercato tra i luoghi e i simboli londinesi focalizzando l’attenzione su suoni che risultassero un po’ ricercati, eleganti e chic.
La futura Trigger è nata invece ragionando attorno al concetto di life style attivo, orientando la creatività verso un nome che avesse semanticamente carattere e che fosse dinamico anche foneticamente.

Abbey Road è il nome della via in cui si trovano i famosissimi studi di registrazione della EMI, dove i Beatles registrarono la maggior parte dei loro dischi. Gli Emi Studios cambiarono il loro nome in Abbey Road Studios dopo la registrazione del disco del 1969 del gruppo di Liverpool, Abbey Road appunto, la cui foto di copertina di Ian McMillan immortala i Fab Four sulle strisce pedonali fuori dagli studi.
Abbey Road è un nome coerente con i core values di Mini. È exciting come la storia che racconta, small come un dettaglio raffinato nel mondo del pop di classe e premium come la qualità del suono dei dischi registrati negli studios. È adeguato al posizionamento e alla cura dei dettagli della nuova Mini, in quanto è un nome facilmente riconoscibile come inglese e subito associato a un luogo famoso di Londra. È morfologicamente curato, foneticamente elegante e semanticamente chic.

Trigger è una parola inglese tratta dal dizionario. Ha grilletto come primo e più comune significato, ma è utilizzata anche in campi specifici come quello meccanico ed elettronico per definire una levetta di scatto e un impulso di comando o d’azionamento.
Trigger è un nome giusto per una Mini fatta per chi ama divertirsi al volante. Sia a livello nominale che verbale implica il dare l’avvio a uno stimolo, a un innesco, ed è small ed exciting allo stato puro, data la sua essenza figurativa di piccolo strumento essenziale per compiere un’azione.
In Trigger si racchiude un mondo Mini preciso. Lo stile, il suono e il significato del nome convergono tutti nella stessa direzione di dinamismo, sottolineando un life style attivo fatto di performance e competizione in modo deciso ma non eccessivo.

danilo.deninotti@nomen.it

 
 

Business Video