Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Aria di montagna nei ristoranti Brek

Del: 04/06/2008


Fino all’8 giugno in tutti i ristoranti Brek sognare i massicci dolomitici e le splendide valli alpine è facile e divertente: un concorso organizzato da Brek con la collaborazione del Consorzio Alta Badia permette infatti a tutti i clienti dei ristoranti della catena di vincere soggiorni, attività sportive ed escursioni naturalistiche nel comprensorio dolomitico, uno dei più belli e attrezzati in Europa e nel periodo più adatto per pensare alle vacanze estive.

Decine i premi in palio: settimane in bed and breakfast, lezioni di deltaplano, arrampicate con guide alpine, escursioni naturalistiche guidate e tantissimi giochi per i più piccoli con il programma “Summer for kids”. Per partecipare è sufficiente inviare un sms … e attendere fiduciosi il bacio della dea bendata!

L’accordo di collaborazione tra le due realtà nasce dalla consapevolezza di rivolgersi al medesimo pubblico con offerte di elevata qualità e con grande attenzione e rispetto per la propria clientela.

“A noi fa piacere offrire ai nostri clienti stimoli e suggerimenti sempre nuovi e allineati al nostro livello qualitativo - ha detto Leonardo Piccolo, Direttore della Comunicazione di Brek - la Val Badia è senza dubbio tra i comprensori turistici più belli e stimolanti d’Europa e vanta un’offerta ampia e di qualità per le famiglie, questo la rende molto “compatibile” con Brek; l’approssimarsi del “tempo delle vacanze” ci ha suggerito di fare una prova di co-marketing”.

Damiano Dapunt, Direttore del Consorzio Alta Badia, è soddisfatto dei primi risultati dell’operazione: “in una sola settimana hanno partecipato al concorso oltre 5.000 clienti, ma quello che a noi più interessa è che oltre 100.000 persone a settimana saranno invitate a “sognare” le nostre valli attraverso le tovagliette dei ristoranti Brek che forniranno indicazioni precise su come partecipare al concorso e come visitare il nostro sito”.

Se l’operazione darà i risultati auspicati potrà essere prorogata e riproposta anche durante la stagione invernale.

 
 

Business Video