Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

’Tu come Navighi?’

Del: 13/06/2008


Il periodo di apparente crisi del banner advertising, dopo lo scoppio della bolla internet nei primi anni del 2000, ha fatto erroneamente ritenere che il web fosse già arrivato al capolinea come strumento di promozione. La realtà è invece profondamente diversa; per chi è stato in grado di investire in maniera intelligente e diversificando in un sapiente online marketing & advertising mix, testando nuove vie e nuove leve di comunicazione e di marketing, si sono prospettati risultati concreti e vantaggi strategici rilevanti. Kiver è stata tra le prime aziende a cogliere le potenzialità del marketing online e ad applicare il suo know how in contenuti digitali a progetti di marketing e promozione online.
















Il progetto ’Tu come navighi?’ vede Kiver come ideatore di un vero piano di comunicazione a supporto della campagna di lancio delle offerte Internet Mobile di TIM.
Nasce così il progetto di TIM ’Tu come navighi?’, che vede il suo cuore in un sito web (www.tucomenavighi.it) dedicato interamente al tema delle connessioni... impossibili. Il sito ospita un concorso che pone gli utenti come veri protagonisti creativi dell’iniziativa: potranno infatti caricare video e immagini sul tema della connection everywhere, con la possibilità per i migliori di ricevere premi tecnologici. Un esempio è dato dal divertente video ’Dimensione Parallela’, veicolato tramite push-on nelle communities e nei blog d’Italia.

TIM, con il progetto ’Tu come navighi?’ si inserisce a pieno titolo all’interno dell’ottica web di ultimissima generazione. Un mix di contenuti multimediali, flussi audio e video esperienze distributive e fruitive molteplici. Un web partecipato dall’utente che diventa protagonista in prima persona, già definito ’web 2.0’. Il linguaggio è quello della gente di tutti i giorni: informale, immediato e legato a situazioni reali. In questo modo l’utente diventa parte dell’evento: per effetto virale, del word of mouth, innesca un fenomeno spontaneo, coscientemente veicolato e che crea un nuovo tipo di relazione con il brand, in grado di toccare la sfera delle emozioni.

"La promozione ed il marketing digitale stanno diventando sempre più strategici all’interno del mercato - afferma Gianluca Perrelli, Direttore Generale di Kiver - e questo progetto sottolinea il ruolo di Kiver nello sviluppo di una cultura della nuova era della comunicazione, un’era in cui i mezzi classici lasciano sempre più il posto a quelli moderni, interattivi, appunto digitali".
Un successo, quello di Internet Mobile, che TIM ha costruito passo dopo passo nel corso degli anni, un fenomeno che non conosce soste: nuovi prodotti e servizi sono andati ad arricchire il portale, tra cui motori di ricerca, servizi email, musica e servizi di social networking.
"Riuscire a dare ai nostri clienti un servizio dettagliato su misura – afferma Riccardo Jelmini, responsabile VAS della Direzione Domestic Mobile Services – con offerte e servizi mirati in base ai loro gusti ed esigenze, rappresenterà senza dubbio la vera rivoluzione, il passaggio da internet, così come lo vediamo oggi, al web 2.0".

Chiara Santoro

 

 
 

Business Video