Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Prima edizione del CineShow

Del: 19/06/2008


E’ stata presentata stamane nella sede romana della Regione Piemonte la prima edizione di CineShow, la manifestazione dedicata al cinema, alla televisione al multimedia che avrà luogo a Torino dal 18 al 20 novembre prossimi. Ad aprire gli interventi è stato Andrea Varnier, Direttore Generale Lingotto Fiere che ha esordito complimentandosi per aver portato al Lingotto “la fiera che non c’era”, sottolineando con un pizzico d’ironica invidia il fatto che fino ad ora nessuno fosse riuscito a proporre una manifestazione di cui il mercato italiano avverte da tempo l’esigenza. Andrea Varner ha dato la parola poi a Nino Lenza, Presidente della Conference Service, ideatore della manifestazione, che ha evidenziato come “l’audiovisivo rappresenti uno dei settori strategici per l’economia italiana grazie alla professionalità, all’ingegno e alla creatività di tanti uomini e donne il cui impegno ha contribuito e contribuisce a rendere grande il nostro Paese e ad esaltarne i valori culturali”.

“Un evento di questo tipo non avrebbe potuto trovare una sede più idonea del capoluogo piemontese, grazie alle specificità di una città e di una regione che rappresentano per il “sistema cinema” non solo la storia e la tradizione, ma soprattutto una concreta risorsa per il futuro sviluppo dell’intero comparto”.

“Abbiamo ottenuto” ha ribadito Nino Leanza “con immediatezza il sostegno di tutte le Istituzioni politiche locali, l’adesione dei più importanti organismi culturali e l’attiva partecipazione di autorevoli rappresentanti della comunità scientifica specialistica: a tutti loro, ed in particolare alla Regione Piemonte che oggi ci ospita in questa prestigiosa sede di rappresentanza, vanno il mio pensiero riconoscente e l’impegno a portare avanti con serietà un progetto che vuole essere innovativo ed in grado di raggiungere con efficacia tutte le categorie professionali interessate e un pubblico più “generalista”. A portare il saluto delle istituzioni piemontesi è intervenuto Alberto Barbera, Direttore Museo Nazionale del Cinema di Torino - nonché Presidente del Comitato Scientifico del Salone - che ha presentato poi il programma di convegni ed appuntamenti che arricchiranno la manifestazione.

CineShow, infatti, sarà un vero e proprio evento fieristico professionale che si articolerà in un’area espositiva e in un ricco calendario di convegni e di incontri di alto livello, per permettere agli Operatori di fare il punto sulla situazione del mercato. Tra gli eventi in programma è stato annunciato il convegno “Cinema e Brand si integrano” realizzato in collaborazione con “la Repubblica” e “Somedia” e il convegno “Cinema tra cultura e imprenditoria” realizzato in collaborazione con il Premio Grinzane Cavour.

Inoltre, quest’anno CineShow ospiterà al suo interno la sesta edizione delle Giornate Europee del Cinema e dell’Audiovisivo - il principale Co-production Forum in Italia che ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo di progetti europei, a rappresentanza delle quali è intervenuto Alessandro Signetto, Direttore dell’evento.

CineShow vuole essere un modello che non ha eguali in Europa e che si rifà al tradizionale appuntamento annuale di Las Vegas dove ha luogo una importante esposizione specializzata sulle tecnologie per il cinema e per la televisione. Torino come Las Vegas, dunque. Ma con una valenza in più, il patrimonio culturale che – come ha concluso Nino Lenza – “combinato con l’estro e con la genialità propri della nostra gente, contribuisce in questo come in altri settori ad una affermazione universale del “sistema Italia”.

 
 

Business Video