Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

OneVintage, un blog per la tecnologia... d’annata

Del: 11/07/2008


Che fine ha fatto il vecchio ’Commodore 64’? O il ’Tamagotchi’, il pulcino virtuale creato nel 1996 da Aki Maita? Adesso possibile rivedere queste e altre chicche tecnologiche, da molti dimenticate, ma che hanno segnato un’epoca grazie a OneVintage, il primo blog dedicato alla tecnologia d’annata. Si tratta dell’ultimo nato di casa oneBlog, il network verticale di nanopublishing di HTML.it.

Un amarcord all’insegna dell’hi-tech orchestrato da blogger selezionati e alimentato dalle ’memorie’ dei lettori: un suggestivo punto di riferimento per chi quei cambiamenti li ha vissuti in prima persona e per chi avrebbe voluto viverli. A tornare a brillare sono non solo accessori diventati uno stile di vita, ma anche i software che hanno rivoluzionato l’utilizzo dei computer a casa e in ufficio. Si tratta di tutti quegli oggetti che, pur avendo contribuito a fare la storia della tecnologia, si sono poi dovuti inchinare allo scorrere del tempo. E che oggi continuano a vivere nella mente di molti, e nelle case di pochi, come veri e propri cult in grado di evocare ricordi ed emozioni.

Su OneVintage c’ largo spazio non solo per gli antenati dell’informatica, ma anche per i vecchi dispositivi per la musica, per i video e i precursori dell’home entertainment: dai primi computer ai televisori in bianco e nero, ai vecchi mangianastri.

Per questo sulla home page del blog troneggia la ’Lettera 22’, la ’regina’ delle macchine da scrivere meccaniche, un capolavoro di ingegneria e design, realizzato all’inizio degli anni ’50 da Marcello Nizzoli e Giuseppe Beccio. Un ’attrezzo del mestiere’ caro ai giornalisti della vecchia guardia per le sue dimensioni ridotte rispetto agli standard dell’epoca. Tradita anche dai cronisti d’assalto, con l’avvento dei pc portatili per la ’Lettera 22’ si aperta la strada dell’oblio. E di un posto d’onore su OneVintage.

Rossella Ivone

 
 

Business Video