Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Emotional Social Networking

Del: 22/07/2008

Ci si avvicina ad alta velocità verso il grande salto dei Social Network sul mobile come hanno ben sottolineato David Orban e David Weinberger la scorsa settimana durante il ‘Why Mobile Social Networking Matters’ ed è giunto, parallelamente, il momento di affrontare la natura stessa dei social network e della necessità di una maggior profondità della propria ‘reason why’.
Il livello comunicazionale della maggior parte dei social network attuali è comparabile a un concetto di ‘Social Network Vetrina’, ove, come nel web 1.0, si assiste ad una ‘presenza di facciata’, che non scava cioè, in questo caso, nelle dinamiche profonde degli affiliati. Manca una segmentazione emozionale necessaria per attualizzare i social network, tra cui quelli futuri su mobile, alle dinamiche complesse di un internauta maturo che vive ed interagisce in un momento di grande crisi generale.
Quindi meno parole, più immagini e immaginazione e una diversa profilazione per trovare velocemente iscritti più aderenti alle proprie caratteristiche, prassi consolidata per altro nei più diffusi portali di ‘dating on line’. Si potrebbe parlare di Emotional Social Networking…

 
 

Business Video