Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Taglio del nastro per ’CASA ITALIA’ a Pechino

Del: 29/07/2008


A due settimane dall’inizio dei Giochi apre con una cerimonia riservata “Casa Italia” a Pechino. A fare gli onori di casa Roberto Fabbricini, Vice Capo Missione CONI e l’Ambasciatore d’Italia, S.E. Riccardo Sessa. Dopo il momento del rituale taglio del nastro e una breve visita ai diversi ambienti della location che sorge nei pressi di Haidian Park, gli invitati si sono ritrovati nella hall centrale.

In questo spazio, caratterizzato da un progetto di allestimento che ripropone il disegno di una piazza realizzata secondo i canoni architettonici del Rinascimento italiano, l’esecuzione dell’inno di Mameli ha sancito ufficialmente l’inizio della lunga e bellissima avventura dell’Olimpiade.

L’apertura di Casa a Pechino Italia segna infatti l’inizio di tutte le attività commerciali promozionali in Cina definite dal progetto “Italia Team” per il periodo Olimpico. L’inaugurazione “sportiva” e ufficiale della hospitality house Coni è prevista per il prossimo 6 agosto.

“A nome del CONI sono molto felice di inaugurare Casa Italia - ha detto Roberto Fabbricini, Vice Capo Missione CONI - in quanto è un’iniziativa che abbiamo seguito nel tempo, affiancando Assist e Octagon che l’hanno ideata ed organizzata. Siamo convinti che questa di Pechino non sia soltanto la più grande di questa olimpiade, ma anche la miglior Casa Italia della nostra storia".
“Casa italia è per eccellenza il luogo dell’ospitalità
- ha detto l’Ambasciatore d’Italia in Cina, Riccardo Sessa - valore che noi condividiamo fortemente con i cinesi, ed è un punto d’incontro nel quale si ritrova il meglio dell’imprenditoria italiana. Naturalmente questa è la casa degli italiani, ma anche degli amici dell’Italia, quindi è la casa dei cinesi e di tutti coloro che si vorranno avvicinare alla realtà italiana, mi auguro, per festeggiare numerosissimi, le tante vittorie che i nostri atleti sapranno portare a casa”.

L’evento di apertura di Casa Italia a Pechino si è concluso con il primo dei numerosi concerti musicali che si svolgeranno fino al 24 agosto e che sono realizzati in collaborazione con il gruppo Radio Italia.
Sul palco di Piazza Italia, in questa occasione Albano, che con la sua energia contagiosa ha coinvolto il pubblico presente che ha cantato con lui i più noti brani del suo repertorio.

 
 

Business Video