Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

La vodka 42 below mette la rete sottosopra

Del: 02/09/2008

E’ online all’indirizzo www.42below.it il nuovo sito italiano dedicato alla vodka neozelandese 42 Below, nuovo marchio della Bacardi Limited e in distribuzione da maggio nel nostro paese esclusivamente nel canale mescita. Il mondo di 42 Below è libero e indipendente, creativo e originale, per tutti coloro che definiscono il proprio stile senza farsi mai influenzare dai punti di vista altrui e dai luoghi comuni. Il sito web non poteva quindi che essere altrettanto originale ed uscire notevolmente dagli schemi.

Il loading dei contenuti del sito, che normalmente scandisce la percentuale da 0 a 100 del caricamento delle pagine, in questo sito è tarato in maniera da terminare quando arriva a 42, in maniera da mettere il focus su questo numero fin dall’inizio. Ma la vera sorpresa che spiazza gli utenti che visitano il sito, avviene quando il caricamento è completato e il bottone “entra” porta a una home page totalmente rovesciata di 180° con due soli elementi che permettono la leggibilità e l’usabilità classica, la scritta 360°! e una rotella al centro dello schermo.

Un altro elemento che contribuisce a rimarcare lo spirito libero della vodka 42 Below è il trattamento dei testi che compongono il sito, dove ogni singola lettera A e lettera Z è stata sostituita rispettivamente dai numeri 4 e 2. Il sito è stato realizzato dall’agenzia web E3 con la direzione creativa del progetto di Maurizio Mazzanti e dell’art director Fabrizio Milioni. L’altra novità da tenere d’occhio è la 42BELOW Cocktail World Cup, quinta edizione di una competizione mondiale per bartender che si terrà a Queenstown, in Nuova Zelanda, dal 9 al 13 Settembre 2008. Sotto lo sguardo di 4 celebri giudici, 45 sfidanti divisi in 15 squadre da 3 si affronteranno lontani dai banconi…in questa competizione unica al mondo infatti le prove avverranno sul campo, cioè sulla neve! I tre ragazzi del team italiano sfideranno le altre 14 squadre per vincere l’importante competizione, a conclusione delle gare saranno disponibili foto, classifiche e video.

 
 

Business Video