Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Pennellate di design

Del: 02/09/2008


Design aggressivo, combinazione di elementi artwork ad animazioni in flash, musica e rumori di sottofondo, sono le caratteristiche peculiari della vetrina web pensata e realizzata dalla Neikos, per Daemon, nuovo brand degli yacht di lusso firmato Dreaming Group: www.daemonyacht.com Obiettivo annunciato: costituire un elemento di rottura, con la dilagante omologazione del mondo nautico e con il modo in cui il settore si presenta solitamente sul web.

“L’approccio è nuovo ed insolito rispetto ai competitors. – spiega Fabrizio Ianniello, responsabile marketing della Neikos - Questo nuovo yacht è ineguagliabile per design e prestazioni, ha un grande assetto sportivo ed una linea giovane e sofisticata. La sua anima è espressa nel concept: una serie di bozzetti e disegni, che sono la traduzione su carta dei desideri e di un incontro fra due persone, Fausto Filippetti, presidente del gruppo Dreaming ed il designer Luiz de Basto. Da qui l’idea di conferire maggiore enfasi al segno grafico, per creare qualcosa che non distrae dalle linee dello yacht, protagonista assoluto del sito e, nel contempo, ne rafforza l’identità e la grinta”. La navigazione al sito parte da uno schermo nero, dove, come su una tavolozza, pennellate decise creano un vortice, da cui emerge il nome Daemon, lo spirito del mare.

Si entra: uno schizzo d’acqua, lo yacht che fende lo schermo ed il logo che si incendia. È il “final feeling”. La meta è raggiunta. Il mondo in cui si accede è pronto a stupire. Il cliente tipo di questo nuova gamma di yacht è amante della velocità, delle linee esclusive e della tecnologia. E’ un armatore che desidera performance e design ricercato e “che apprezzerà – continua Ianniello - il modo di comunicare questo nuovo prodotto, che intende seguirne il profilo e soddisfarne i desideri”. Ma la navigazione è anche suggestione. Ecco allora che nei siti del gruppo il Daemon è anticipato da un preview emozionante. La scena è Positano. E’ notte. C’è una splendida vista sulla baia ed il mare è una tavola. Poi il cielo si inquieta. Un lampo, un tuono e qualcosa si intravede nell’acqua. Il Daemon è arrivato.

 
 

Business Video