Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Puglia in campo

Del: 18/09/2008

Far crescere la Puglia attraverso i valori dello sport, offrendo alle aziende sponsor l’opportunità di investire nell’intera regione, beneficiando di sinergie sportive, territoriali e di business.

È questo l’obiettivo di “Puglia in campo”, uno dei primi tentativi in Italia di coniugare marketing sportivo e territoriale, vincendo le resistenze e le gelosie legate al campanilismo e costruendo un unico progetto tra 11 delle più importanti società sportive pugliesi.

L’operazione è coordinata da Comma P, la nuova agenzia di comunicazione integrata di Luigi Patruno e Alberto Petrachi, con sedi a Roma e Bari.

Con una posizione geografica strategica, la Puglia è oggi al centro di nuovi interessi economici, grazie soprattutto allo sviluppo dei mercati mediorientali e del Mediterraneo, oltre a quelli balcanici, in costante crescita. Vanta il grado di industrializzazione maggiore del Sud Italia e tutti gli indicatori socio-economici la pongono al pari di altre regioni del Centro-Nord.

Partendo da questi presupposti, “Puglia in campo” innescherà un circolo virtuoso che porterà alla creazione di rapporti di business tra le società sportive, gli sponsor nazionali e le decine di piccole e medie aziende che da sempre sostengono lo sport locale con i loro investimenti.
Senza dimenticare l’immissione nel circuito regionale di nuove risorse economiche, che oltre a finanziare l’attività sportiva delle prime squadre, potranno garantire il sostegno dei vivai e dei settori giovanili.

Al progetto hanno aderito le maggiori squadre, capitanate dalle rappresentanti della Puglia nei massimi campionati nazionali, dalla Serie A di calcio (US Lecce) all’A1 di volley femminile (Tena Santeramo e Florens Castellana).

Uno degli aspetti interessanti del progetto sarà la definizione di progetti di sponsorship ad hoc, ideati sulla base degli obiettivi di marketing e delle reali esigenze di comunicazione della singola azienda partner, dimenticando gli ormai abusati format di sponsorizzazione standardizzati.

Altro importante vantaggio sarà la possibilità di investire sull’intero territorio regionale con la consulenza di un unico soggetto, appunto Comma P, che garantirà agli sponsor il raggiungimento degli obiettivi di comunicazione prefissati, permettendo alle società sportive pugliesi di consolidare una metodologia di lavoro in linea con le richieste di aziende nazionali ed internazionali.

www.pugliaincampo.com

 
 

Business Video