Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

’Paesaggi e Assaggi’

Del: 21/11/2008

Sarà dedicata alla salsiccia di Monte San Biagio e di Fondi, al sedano bianco di Sperlonga ed alla zucchina con il fiore la due-giorni "Paesaggi e Assaggi" che si terrà il 29 e 30 novembre in Piazza Unità d’Italia a Fondi. L’organizzazione, affidata alla Webfree con la collaborazione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio, del Comune di Fondi, dell’Arsial, del Mof e dell’enoteca regionale Palatium, vedrà la partecipazione dei consorzi Associazione Produttori Sedano Bianco di Sperlonga, Associazione Produttori Salsiccia Fondana, Associazione per la Promozione della Salsiccia di Monte San Biagio e Associazione Produttori Zucchina con il Fiore. «La WebFree - spiega Leo La Rocca, Chief Executive Officer dell’azienda pontina - si occupa anche di soluzioni internet e realizza grandi eventi come, appunto, "Paesaggi e Assaggi". La grande novità di quest’anno è che la manifestazione sarà dedicata ai bambini. Sarà incentrata sull’alimentazione per le scuole, e vedrà la partecipazione di 5-600 bambini che potranno conoscere e assaggiare i prodotti che verranno presentati dai vari espositori». L’Arsial ha voluto questa manifestazione per promuovere i futuri IGP e Dop. Prelibatezze locali da scoprire, da far conoscere al pubblico. Ma anche "raffinatezze" alimentari del nostro territorio. Sono previste per l’inaugurazione le presenze del presidente dell’Arsial Massimo Pallottini e dell’ideatrice del progetto di comunicazione ed educazione della Regione Lazio "Sapere i Sapori" Marina Rabagliati. «Oltre all’esposizione degli stand ed alla promozione delle eccellenze agroalimentari del territorio con particolare attenzione alla salsiccia, di Monte San Biagio e di Fondi, al sedano bianco ed alla zucchina con il fiore - ci tiene a sottolineare La Rocca - tutti i ristoratori di Fondi presenteranno piatti e ricette speciali incentrate su questi ingredienti, così da mostrare non solo i prodotti agroalimentari in quanto tali, ma anche il loro utilizzo». La kermesse prevede poi intrattenimenti di vario tipo (come i Bandierai del Ducato di Traetto che si esibiranno sabato 29 subito dopo l’inaugurazione) e serate musicali, per rendere più piacevole la permanenza dei visitatori che si attendono numerosi. «L’obiettivo come sempre - conclude l’organizzatore - è quello di dare una prospettiva più ampia alla manifestazione, coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone. D’altronde il nome è indicativo: "Paesaggi e Assaggi", un vero e proprio appuntamento da vivere, scoprire e gustare».

In allegato il programma dell’evento


Allegati:
Tradizioni e Qualità

 
 

Business Video