Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Jeep Clothing

Del: 25/11/2008

Libertà. Condizione distintiva dell’uomo che si traduce in capacità di scegliere e di decidere, in forza per realizzare i propri desideri, in volontà per perseguire i suoi obiettivi. Come tutti gli alti ideali, anche la libertà ha i suoi simboli e Jeep è senza dubbio uno di questi. Amore per la sfida, fiducia nelle proprie capacità: questi sono i valori che incarna il marchio e che hanno fatto da motivo ispiratore delle nuove collezioni estive Jeep e Willys.

“Sono capi dalla perfetta vestibilità” spiega Monica Giannini, fondatrice dell’azienda “e concepiti non per essere esibiti ma per essere vissuti dall’uomo che li indossa: anticonformista nello spirito, un sognatore che trasforma questi suoi sogni in imprese, irriducibilmente libero”.

Jeep è un simbolo, simbolo perché è arrivata alla fine della guerra, momento in cui l’Europa è finalmente uscita dalle tenebre e ha festeggiato l’inizio della sua rinascita. La sua capacità di arrivare ovunque e di non fermarsi davanti a niente ha fatto della Jeep il veicolo prediletto da quanti, per passione o per lavoro, si spingono fino agli angoli più remoti e inaccessibili del mondo.

Ma per riuscire in simili imprese non è sufficiente sognare traguardi e mete lontane, è indispensabile coltivare prima di tutto una libertà interiore, la sola che permette di vincere la paura, la sola che ci rende davvero liberi.

 
 

Business Video