Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Sprite - ottobre 2001

Del: 05/04/2004

Sprite coinvolge i giovani stimolando la creatività.

Tre prove d’acquisto consentono di partecipare al concorso (anche on line) e raccontare il proprio modo di essere consumatori ’spriter’.

L’effervescenza è anche sintomo di creatività?
In Sprite (gruppo Coca-Cola) la pensano così e invitano fino a dicembre (la campagna è attiva da giugno) i giovani consumatori a partecipare al concorso “Xpress yourself”.

Insieme a 3 prove d’acquisto del prodotto (presenti sui formati da 1,5 l pet; 0,5 l pet e lattine da 33 cl), i ragazzi potranno inviare a Sprite le loro storie raccontando il loro modo di essere consumatori Sprite.
I concorrenti potranno scegliere se inviare racconti, videocassette o supporti audio: ai vincitori non solo un kit di articoli griffati Sprite, comprendente cappellino, maglietta e zainetto, ma anche l’opportunità di diventare protagonisti dei filmati pubblicitari Sprite in onda nel 2002.

Per partecipare non manca l’opzione Internet.
Grazie a un software semplice e intuitivo (Spriteboard) tutti gli internauti che visitano il sito thespriters.it possono creare on line, dopo essersi registrati, le loro storie sotto forma di filmato multimediale.
Gli autori più votati riceveranno a casa una t-shirt.

Il concorso è collegato alla campagna “Xpress yourself” in cui i protagonisti raccontano il loro modo di essere "spriter", cioè non troppo dolci, trasparenti e freschi, in sintonia con l’immagine proposta dalla bibita. (C.B.)
 
 

Business Video