Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Claris Vita, uno spattacolo d’azienda

Del: 21/04/2004

Un viaggio nel mondo dell’assicurazione dalle sue origini, alle dotali che il padre di famiglia versava al convento per garantire alla figlia una dote per il suo matrimonio, fino alle moderne assicurazioni, alle loro tecniche sofisticate: affreschi di storia, testi documentali, ma anche performance teatrali, canti e balli: questo in sintesi lo spettacolo che lo scorso 18 aprile Claris Vita, la compagnia di assicurazioni del Gruppo Veneto Banca ha messo in scena al Teatro Carcano di Milano.

Drammaturgo e regista del varietà, Massimo Airoldi, responsabile personale del gruppo Claris Vita.
“Lo scorso anno abbiamo messo in scena una commedia sulla vita in azienda: Lo strappo- afferma Airoldi- quest’anno abbiamo voluto dare una valenza in più: parlare di noi, dell’importanza del nostro lavoro, della nostra storia, di Claris Vita.
Un po’ di cultura, un po’ di ironia, molte performance divertenti ma soprattutto senso di appartenenza e orgoglio per la nostra professione. Il teatro è da sempre un potente strumento di rappresentazione delle vicende umane; l’azienda è oggi il contesto nel quale viviamo, investiamo gran parte del nostro tempo e delle nostre energie, allacciamo relazioni.
La rappresentazione teatrale può offrire spunti di riflessione mettendo in scena situazioni che viviamo quotidianamente in azienda".

Ma quali gli obiettivi raggiunti dallo spettacolo?
“Gli obiettivi possono essere individuati su molteplici piani- prosegue Airoldi- innanzitutto gli interpreti: il lavoro di gruppo, l’affiatamento, la sintonia indispensabile per realizzare uno spettacolo teatrale creano una forte motivazione, un clima di collaborazione unico.
Per il pubblico aziendale, oltre al piacere di assistere ad uno spettacolo interpretato dai colleghi e ai positivi risvolti sul clima aziendale, la rappresentazione ha offerto l’opportunità’ di osservare la propria realtà lavorativa con una nuova prospettiva, al di fuori della quotidianità.
Infine un’ultima valenza sul pubblico esterno all’azienda: il teatro può essere veicolo di immagine, un mezzo per comunicare all’esterno la vitalità, la motivazione dell’azienda".

E dai risultati raggiunti e dal consenso ottenuto dagli attori provetti, Caris Vita ha pienamente centrato i suoi obiettivi e comunicato all’esterno l’immagine di un’azienda ironica, dinamica e aperta all’innovazione.

                                                         Rossella Ivone

 
 

Business Video