Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Illy: some things are just better

Del: 18/05/2004



Chi ama e ricerca l’eccellenza in ogni cosa sa che nella vita ci sono esperienze che offrono quel qualcosa in più che le rende veramente speciali.
Questa è la filosofia che guida la nuova campagna pubblicitaria di illycaffè presente da qualche giorno su stampa, televisione, cinema e affissione.

Il nuovo posizionamento della marca globale di illy nasce da un ampio lavoro di ricerca interno ed esterno all’azienda.

Dall’analisi interna delle caratteristiche dell’azienda è emersa la ricerca della qualità e dell’eccellenza.
La mission di illycaffè non è solo quella di produrre caffè, ma di contribuire alla diffusione della cultura dell’espresso in tutto il mondo.

Inoltre, un una ricerca condotta sui mercati italiano, francese e americano condotta su più di 2200 consumatori e 16 focus group ha mostrato che chi conosce illy lo apprezza per la sua qualità superiore.
 
Il brand è vissuto come sofisticato e contemporaneo ha tutto il sapore della scoperta e il fascino dell’esclusività.
E’ da questi risultati che è nato il claim "SOME THINGS ARE JUST BETTER".

Il claim vuole essere un riconoscimento a questa sua attitudine al consumatore illy, una semplice verità in cui identificarsi: ci sono cose nella vita che sono semplicemente migliori, davvero speciali.

La scelta della lingua inglese persegue l’obiettivo di affermare in tutto il mondo – illy è presente in oltre 100 Paesi – la stessa personalità e lo stesso posizionamento.
Deriva dalla volontà dell’azienda di comportarsi come un brand globale, mostrando ovunque la stessa immagine e la stessa personalità.
Il concept “SOME THINGS ARE JUST BETTER” è stato poi declinato in una campagna sui mezzi TV, cinema, stampa e affissione.

La campagna stampa, sviluppata in sei soggetti, vuole trasmettere la continua, ossessiva ricerca della qualità e dell’eccellenza partendo proprio dai singoli prodotti presentati come oggetti del desiderio, grazie alla fotografia raffinata di Gian Paolo Barbieri. Per mantenere una coerenza grafica è stato studiato un unico "look" per la comunicazione stampa.

La campagna TV/cinema– on air dal 15 maggio - cerca di instaurare un dialogo più diretto con il consumatore.
Il consumatore illy ama godersi la vita e concedersi quei piaceri che considera veramente speciali, che sono in grado di gratificarlo e di appagarlo.
Questa verità è drammatizzata con un’ironia leggera ed elegante, con l’intento di avvicinare il brand al consumatore.
L’esecuzione riflette i valori estetici della marca e suggerisce un mondo di lusso in cui illy trova la sua naturale collocazione.

 
 

Business Video