Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Come cambia il business della TV

Del: 21/05/2004


Il business della tv ed in particolare quello della pubblicità televisiva, si trovano oggi all’inizio di un profondo cambiamento.

Gli investitori pubblicitari sono i primi ad essersene accorti.
Niall Fitzgerald, chairman di Unilever, dal suo osservatorio privilegiato ha una visione molto precisa delle tendenze in atto.

“Per 50 anni abbiamo fatto affidamento sul modello della pubblicità basato sull’interruzione dei programmi e la ripetizione degli spot.
Con limitate scelte di canali televisivi ed avendo a disposizione alti budget da spendere ce lo siamo potuti permettere. Ma il mondo è cambiato. Il consumatore ha il controllo: le scelte di canali a sua disposizione sono elevate e i budget sotto pressione.
L’era dell’interruzione degli spot è davvero finita. Oggi dovremmo concepire e valutare la nostra comunicazione di brand come se si trattasse di contenuti, poiché oggi in effetti è di ciò che si tratta.
Noi siamo oggi nel business dei branded contents.”


Frammentazione delle audience televisive, l’aumento dell’offerta di canali televisivi, la rapida diffusione delle tecnologie di PVR (Personal Video Recording), che consentono non solo di registrare con grande facilità i programmi televisivi su un hard disk, ma soprattutto di bypassare gli spot pubblicitari, metteranno ben presto a dura prova il modello di pubblicità incentrato sull’interruzione dei programmi.

La televisione ha quindi la necessità di ripensare i suoi modelli di business, reinventare i formati pubblicitari e trovare nuove forme di finanziamento per i contenuti televisivi.
Questi sono stati i temi centrali delle conferenze che hanno avuto luogo a Cannes dal 29 marzo al 2 aprile, nel corso del Miptv 2004, forum internazionale dei contenuti e dei programmi interattivi.

                                                               Maurizio Goetz 
                                               Consulente di Marketing Digitale
                                                           m.goetz@infinito.it


Approfondisci i contenuti emersi nell’allegato!

 
 

Business Video