Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Peugeot, marketing...da leoni

Del: 11/06/2004


225’’ di successi: guarda gli spot più belli di Peugeot!



Il leone continua a ruggire: da alcuni anni Peugeot ha saputo ritagliarsi sempre maggiori fette di mercato, rispondendo in maniera agguerrita alla concorrenza e puntando sul rinnovamento e su spot di grande efficacia.
Ne abbiamo parlato con Sergio Perego, Direttore Marketing Peugeot Italia.

Quali sono le leve di marketing che ritiene siano state più efficaci nella vostra strategia?
Il prodotto innanzi tutto, l’offerta Peugeot si è fatta via via più accattivante, tecnologicamente avanzata e unica. Abbiamo inserito in gamma vetture esclusive, come i coupé cabriolet, le versioni SW con tetto in vetro, abbiamo aperto nuovi segmenti come i ludospace e a breve le easy car.
Il design Peugeot è diventato, con l’arrivo di 206 e poi di tutti i nuovi modelli, non ultima la Peugeot 407, un fattore distintivo ed incredibilmente efficace per il marchio. La pubblicità ha poi svolto un lavoro egregio, ha saputo sottolineare con comunicazioni innovative e fuori dagli schemi abituali del mondo dell’auto, il carattere dei nostri modelli. Peugeot ha saputo mantenere nel tempo un tono di comunicazione costante e coerente, che ci ha permesso, con budget limitati, di raggiungere obiettivi insperati.

Con Peugeot 407 è partita l’offensiva al segmento M2. Quali sono i valori che la nuova vettura esprime? E in che modo li state comunicando?
Estetica, dinamismo, innovazione, sono i valori cardine del marchio Peugeot. Valori che si incarnano perfettamente in 407, una vettura dal carattere inconfondibile, linee sinuose a aggressive, ma nello stesso tempo eleganti e filanti. Un design “magnetico” come sottolinea giustamente il claim di prodotto. Peugeot 407 si presenta con una dotazione tecnologica d’avanguardia, un progetto creato ad hoc, per offrire grande piacere di guida, divertimento e sicurezza. In aggiunta 407 è una vettura unica per rispetto dell’ambiente, infatti grazie alla tecnologia del FAP, che riduce quasi a zero le emissioni di particolato, 407 HDi è il Diesel più pulito al mondo. Ed in ultimo Peugeot 407 è una vettura affidabile, una qualità superiore, frutto di un grandissimo rigore costruttivo teso ad offrire un prodotto di altissimo livello.

Uno dei principi fondamentali della strategia della comunicazione è il coinvolgimento dei venditori e della rete di vendita. Come comunica Peugeot Italia a coloro che sono coinvolti direttamente nell’azione di comunicazione all’esterno?
In Peugeot è forte il senso di appartenenza, sia nella Filiale italiana, sia presso tutti i nostri Concessionari. Abbiamo Concessionari che seguono il marchio da più di 30 anni, con grande fiducia e passione. Una passione che permea tutti coloro che oggi lavorano per Peugeot. Passione e dedizione rendono facile il rapporto con i Concessionari e con i loro venditori. Uno scambio costante e continuo di informazioni con la rete, oggi reso ancora più facile dai supporti tecnologici come internet, stimola la collaborazione per il raggiungimento di obiettivi comuni e condivisi.

 Lo scorso anno Peugeot ha fatto incetta di premi con lo spot 206-The Sculptor. Quanto ha contato la sua forza per far crescere la notorietà del prodotto? E quanto ha inciso sulle vendite?
Il film Scultore ha contribuito al grande successo di 206, permettendoci di trasformare 206 in una vera e propria icona nel mondo dell’auto. Dal 1998 ad oggi 206 è rimasta uguale a se stessa, nessun restyling ma solo leggeri aggiornamenti tecnologici. E questo successo, unico ed inimitabile, lo si deve anche alla comunicazione ed in particolare al film “Scultore”.

Quali sono gli strumenti che utilizzate per mantenere sempre viva la fedeltà dei vostri clienti?
Abbiamo in atto parecchie ricerche che monitorano le aspettative e la soddisfazione della nostra clientela. Oltre a questo abbiamo attivo un programma di fidelizzazione che mantiene vivo nel tempo il dialogo tra Cliente e Peugeot, cercando, come sempre, di offrire un servizio esaustivo e di qualità.

 Il rapporto con il cliente in questi anni è cambiato, è diventato sempre più personale e il mini sito My Peugeot è una chiara testimonianza di questo. Quanto e come risponde la vostra community sul web? E quanto internet ha contato per comunicare il lifestyle e la filosofia Peugeot?
Internet ti consente di realizzare una comunicazione di “servizio” molto efficace, My Peugeot permette di instaurare con i Clienti un rapporto quasi di complicità. Forniamo servizi ed informazioni che vanno al di là delle normali informazioni sul mondo dell’auto, è un dialogo piacevole, amichevole. E’ la vera testimonianza del nostro life style: perché l’auto sia sempre un piacere.

                                                         Rossella Ivone

 
 

Business Video