Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

La comunicazione d’azienda

Del: 25/06/2004

Guarda il nostro servizio!


Ogni impresa cerca di costruirsi un’identità socialmente riconoscibile, unica ed esclusiva.
Ma come fare per raggiungere tale obiettivo e non disperdere l’unitarietà di immagine?

Se n’è parlato a Milano durante la presentazione del libro “La Comunicazione d’Azienda”.
Curato da Umberto Collesei, professore ordinario di Marketing presso la Facoltà di Economia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Vittorio Ravà, presidente di Nuova Bit e consulente strategico, il libro, come ha sottolineato lo stesso Ravà, si avvale del contributo “ ventidue fuoriclasse della comunicazione” che negli ultimi vent’anni hanno vissuto l’evoluzione della comunicazione aziendale e dei diversi media, offrendo un approccio integrato alle problematiche della comunicazione.

A fare il punto sullo scenario della comunicazione e della pubblicità in Italia sono intervenuti illustri esponenti del mondo editoriale e pubblicitario, da Lorenzo Pellicioli, da tempo assente dalla scena italiana, a Carlo Rossella, direttore di Panorama, a Giulio Malgara, presidente UPA.

Unanime l’opinione che il mercato dell’advertising stia riprendendo a respirare dopo tre anni di crisi, ma è ora che la pubblicità diventi più seria e instauri un legame a doppio filo con la ricerca.

In particolare Malgara ha ribadito che all’interno delle aziende italiane ci deve essere una ridistribuzione dei ruoli più coerente: la pubblicità non può essere un problema da ufficio marketing, ma da amministratore delegato.

Vuoi sapere il perchè di una tesi tanto provocatoria?
Guarda nel nostro servizio cosa ha risposto Malgara e le opinioni degli altri relatori!!

 
 

Business Video