Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

La vita non è un quiz…internet nemmeno

Del: 27/07/2004

Un anniversario è sempre un momento importante. Ci consente di celebrare e di riflettere, su un evento rilevante.
Esattamente 10 anni fa ho scoperto la rete un po’ per caso, ed è stato subito amore profondo.
L’ho frequentata per passione e successivamente ho costruito una professione intorno a tale frequentazione.
Se avessi potuto disporre di internet ai tempi dell’Università, avrei senz’altro accorciato i tempi di raccolta del materiale per la mia tesi. Ma non è, senza dubbio, la componente legata alla produttività l’elemento per me centrale.

Dalla rete ho costruito progressivamente una fitta rete di relazioni, di lavoro, di amicizia.
Alcune si sono dissolte altre perdurano. Ieri utilizzavo la posta elettronica per organizzare convegni internazionali, invitando come relatori persone che non avevo mai visto prima, oggi attraverso i diversi strumenti di social networking, confronto opinioni, raccolgo informazioni e creo nuove opportunità professionali.
Quando pubblico un articolo non dimentico mai di inserire il mio indirizzo di posta elettronica né di sollecitare un feedback da parte di chi ha la bontà di leggermi. Spesso mi scrivono laureandi che hanno bisogno di indicazioni per trovare materiale per la loro tesi.
Talvolta capita anche a me di scrivere a qualcuno che ha pubblicato un articolo di mio interesse.
A che cosa porta tutto questo? Per chi fosse indotto a pensare che pubblicare articoli porti necessariamente ad un incremento del business, devo rispondere che gli articoli pubblicati non mi hanno portato più lavoro, ma lo sviluppo di relazioni si.

Ultimamente ho assistito ad un dibattito su alcune liste, sull’utilità degli strumenti di social networking. Qualcuno ha affermato che non servono assolutamente a nulla perché i risultati sono scarsi.

Uno spazio pubblicitario si può facilmente acquistare, mentre la fiducia va guadagnata sul campo. Ho sicuramente letto molti libri su internet, ma tutto quello che oggi so su questo straordinario ambiente lo devo all’esperienza diretta.
Come si dice, mi sono sporcato le mani con il motore. In rete ho lavorato molto, ho sperimentato e sicuramente ho anche fatto molti errori e molti altri ne farò certamente in futuro. Ho avuto modo di collaborare professionalmente con persone che non hanno mai frequentato la rete, ma che hanno cercato di studiarla solo sui libri come se fosse una disciplina.

Mi ricordano tanto quelli che acquistano i manuali su come farsi gli amici o conquistare una donna. Se l’esperienza potesse essere venduta il suo prezzo sarebbe estremamente caro. Oramai molti miei colleghi non parlano più di internet marketing, sembra che sia diventato una commodity.
Lorenzo Montagna in un suo articolo ha addirittura affermato che il web marketing non è mai esistito. La sua logica è impeccabile. Se una disciplina viene scambiata per gli strumenti che è possibile utilizzare, allora è come se non fosse mai nata. Il problema è più esteso di quanto sembri. Viviamo a ritmi accelerati e non abbiamo il tempo di pensare. Per questo ci è più facile utilizzare schemi pre-impostati utilizzando la funzione più apprezzata del computer: il taglia ed incolla.


                                                    Maurizio Goetz 
                                           Consulente di Marketing Digitale
                         Consigliere Direttivo Associazione Italiana Marketing
                                                 m.goetz@infinito.it

Approfondisci tutto l’articolo nell’allegato!

 
 

Business Video