Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

I dati Audiweb del mese di agosto

Del: 17/09/2004

Colpa del maltempo o del caro vita che riduce i periodi di vacanza, ad agosto la rete non è stata vistosamente disertata dai navigatori italiani.
Rispetto al mese di luglio si registra un calo di utenza intorno al 4% sia per i visitatori dei siti Web (circa 15,4 milioni si sono connessi da casa o da ufficio), sia per coloro che utilizzano le applicazioni Internet, come l’instant messenging, lo streaming, il download (circa 9,8 milioni).
Nello stesso periodo dell’anno scorso la flessione fu simile, intorno al 3.3%. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, tuttavia, la riduzione dei consumi è più contenuta: 15 sessioni per persona (erano 17 a luglio), 8 ore e 4 minuti il tempo trascorso online in media nel mese (42 minuti in meno rispetto a luglio).
Tra agosto e luglio 2003 la contrazione dei consumi fu molto più sensibile: 25% in meno in termini di sessioni, 21% in meno per il tempo trascorso online.
La tenuta dei consumi nella rete italiana in estate è imputabile al crescente ruolo della banda larga in Italia che da circa due anni sta fungendo da fattore trainante nello sviluppo di Internet sia a livello di domanda (in termini di un’utenza che fruisce in misura crescente dell’esperienza del Web) sia a livello di offerta (per il forte impulso che la broadband fornisce alla generazione di nuovi contenuti e servizi).” commenta Alessandra Gaudino, Senior Analyst Nielsen//NetRatings.
A luglio il navigatore a banda larga resta connesso da casa per 9 ore e mezza, quello a banda stretta per 4 ore.

La classifica dei top 10 brand più visitati nel mese rimane sostanzialmente invariata. Tutti gli operatori risentono parimenti di una diminuzione di audience.

Al netto dei fenomeni di stagionalità rimangono buone le performance dei siti di e-Commerce (visitati da oltre 6,3 milioni di navigatori, il 36% degli utenti della rete), del travel (6,5 milioni, il 37%) – sempre affollati di internauti che si affrettano sulle offerte viaggi dell’ultimo minuto - e le news (7,8 milioni, il 44% dei navigatori italiani nel mese).

All’interno della categoria news è da segnalare l’ingresso in Audiweb di Ansa, che con 472 mila visitatori unici in agosto consolida un posizionamento interessante nel panorama italiano dell’offerta di news digitali. E può vantare un incremento di utenza del 36% nell’ultimo anno.

 
 

Business Video