Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Franco Panini Scuola

Del: 26/10/2004

Il consiglio di amministrazione de La Carterie Spa, società del Gruppo Franco Panini, ha deciso di cambiare la ragione sociale in “Franco Panini Scuola Spa”.

La scelta esprime la volontà di presidiare anche il settore della scuola (diari, zaini, accessori) e della cartotecnica (biglietti d’auguri, album per le foto, prodotti per l’ufficio, ecc.) con la forza di un nome di grande prestigio, che in Italia e nel mondo è sinonimo e garanzia di qualità ideativa ed elevata cura produttiva.

La Carterie era il nome originario dell’azienda rilevata nel ’90 dalla famiglia Panini. Grazie ad un’attenta politica di acquisizione di licenze prestigiose e di ideazione di prodotti propri di grande successo, la società ha raggiunto in questi anni la leadership nel canale al dettaglio ed ha costantemente accresciuto il suo fatturato: + 60% negli ultimi quattro anni e una previsione di chiusura 2004 di oltre 25 milioni di euro.
Fra le licenze più prestigiose si segnalano Witch e Winnie the Pooh della Disney, Scooby Doo della Warner Bros, Phard, Wwf, Maui and Sons, fino a quella recentissima di Yamaha, mentre fra i prodotti Franco Panini spicca fra tutti l’agenda Comix e la sua linea di accessori scuola e tempo libero.
Con la nuova Franco Panini Scuola fanno parte del Gruppo la Franco Cosimo Panini Editore, specializzata in facsimili da collezione di libri antichi e codici miniati, e la Franco Panini Ragazzi, che edita fra gli altri La Pimpa, Giulio Coniglio e Miffy.

Il nuovo nome della società dedicata a scuola e cartotecnica, perciò, renderà più riconoscibile sia al trade sia ai consumatori finali l’appartenenza ad un marchio importante dell’editoria italiana.
“E’ una scelta di riconoscibilità” - spiega infatti Laura Panini, consigliere delegato della società - “che abbiamo voluto per dare ai nostri clienti la garanzia di una grande storia aziendale, che conserva intatta nel presente la reputazione guadagnata nel corso degli anni ed è piena di fermenti vitali per il futuro”.

 

 
 

Business Video