Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

61 prodotti per il catalogo FGI

Del: 24/11/2004

Si va dalle classiche penne a sfera agli orologi, dai tradizionali portachiavi e zaini alle simpatiche pins (le spille), dal trolley alla cravatta, passando per t-shirt, cappellini, ombrelli, cartelle portacomputer e occhiali da sole.

Il Catalogo Merchandising 2004-2005, sviluppato sulla base dell’analisi preliminare, della ricerca e della consulenza strategica di Studio Ghiretti, dalla società Promozeta per conto della Federazione Ginnastica d’Italia, una delle più antiche e gloriose federazioni sportive nazionali, è un vero e proprio excursus tra quanto il mercato del merchandising possa in questo momento offrire: 61 prodotti, tutti personalizzati FGI e pensati per andare incontro alle esigenze di coloro che rappresentano il core target della Federazione, vale a dire gli oltre 70.000 tesserati e i circa 2 milioni di persone che costituiscono la community di riferimento - comprendendo in tale numero anche gli appassionati della ginnastica artistica, della ginnastica ritmica, del trampolino elastico, dell’aerobica e della ginnastica generale, nonché quelli che gravitano attorno al mondo del fitness e delle palestre.

In questo modo la FGI vuole sia cavalcare l’onda della visibilità portata dai successi di Atene 2004, sia dimostrare quanto l’attenzione ai propri tesserati, nell’ambito di una strategia di marketing e comunicazione innovativa per questo tipo di realtà, costituisca uno dei punti cardine della sua politica.
L’innovatività del servizio è sottolineata dal fatto che la FGI è in assoluto la prima tra le federazioni sportive a proporre un catalogo di prodotti di merchandising.
Il Catalogo Merchandising 2004-2005 arriverà a tutti i tesserati FGI in allegato al prossimo numero della rivista federale “Il Ginnasta”, ed è già on line sul sito federginnastica.
 
 

Business Video