Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

ENEL "accende" il BEA

Del: 30/11/2004


Si è svolta presso le Officine del Volo a Milano, la serata di Premiazione del BEA, Best Event Awards, il primo premio dedicato agli eventi.



I giurati li hanno votati esprimendosi sulle caratteristiche che concorrono al successo dell’evento: l’Idea creativa, il Media Mix, la scelta della Location, la Regia, l’Allestimento e la Scenografia, la Produzione Audiovisiva, la Notorietà e il Ritorno Stampa.

Il Best Event Award è stato assegnato al progetto che ha ottenuto la media di voti ponderata e Toni Muzi Falconi ha approfittato del contesto per fare il punto sui ’temi caldi’ emersi dall’insieme degli eventi concorrenti, confermando l’evento quale strumento fondamentale per avviare relazioni e dialogo con i pubblici influenti e sostenendo l’importanza della specificità, del posizionamento, delle caratteristiche peculiari che ciascun evento deve avere per differenziarsi dagli altri.

La serata di premiazione ha visto Federica Panicucci, presentatrice televisiva e voce radiofonica, vestire i panni di madrina ufficiale del Bea.
Il BEA Best Event Award a ENEL per l’evento “Stavolta noi portiamo la musica voi la luce”. Il riconoscimento quale evento più efficace dell’anno, è andato, dunque, a un evento di durata triennale, di grande contenuto spettacolare, che ha dimostrato di avere una forte carica innovativa.
In sintesi, il progetto Enel consiste nell’organizzazione presso le centrali elettriche, teatri e piazze italiane di una sessantina di concerti gratuiti. Operazione che ha puntato alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano con una forte interazione con il territorio e con le strutture Enel presenti.

Al secondo posto si è piazzato Sky con l’operazione ‘Dish design’, un originale modo di trasformare le parabole da oggetto puramente funzionale a oggetto di design, coinvolgendo trenta designer italiani e stranieri, e alcuni studenti dell’Istituto Europeo di Design.

Sul terzo gradino del podio sale Vodafone con il progetto ‘Children’s Day’, che ha permesso ai dipendenti genitori di vivere una giornata presso le sedi Vodafone assieme ai loro figli.
Ispirandosi ai valori dei Giochi Olimpici – fratellanza, fair play, impegno, cultura e partecipazione – bambini e adulti si sono cimentati in gare atletiche nelle più disparate discipline.

Per la categoria Premi Speciali al Comune di ROMA il Sindaco di Roma, Walter Veltroni, riceve il Premio Speciale Enti Pubblici per l’impegno profuso nell’organizzazione di eventi di alto livello organizzativo, ideativo e produttivo. In primo luogo ‘Le Notti Bianche’, evento che ogni anno raccoglie migliaia di persone, conseguendo un eccezionale ritorno di immagine e mediatico.

A Vittorio Sgarbi e al suo “Rigoletto Story”, il premio per il Migliore Evento Culturale dell’anno; l’evento, realizzato da Roadhouse Movie per la Fondazione Arturo Toscanini e di cui il popolare critico d’arte ha curato la regia.


A vincere il premio ‘Best Event Agency’ è Input Eventi e Comunicazione, che ha totalizzato ben quattro premi con due eventi iscritti, “Insieme per crescereper Unicredit Banca e “La birra dal vivoper Heineken.

Il premio ‘Best Event Company’ è stato assegnato a Vodafone per l’alto valore attribuito agli eventi quale mezzo di comunicazione.

 
 

Business Video