Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Uno strumento per ridurre i rischi

Del: 04/01/2005

Trend ovvero tendenze. Sul vocabolario si legge che la parola “tendenza” definisce un insieme di segni capaci di esprimere con buona approssimazione il futuro.
Dunque tracciare delle tendenze significa mettere a fuoco quei comportamenti sociali – conformismo, imitazione, differenziazione, distinzione, identificazione– che originano i flussi di orientamento e determinano le mode.

Attraverso questo processo evolve il gusto collettivo e si modificano i canoni estetici socio-culturali di un’epoca. Mai come in questo momento l’attenzione sui trend coinvolge direttamente il marketing nel suo complesso.
Il mercato infatti, oggettivamente euroleso, riorienta i suoi consumi, modifica le sue priorità e, soprattutto, asseconda nuovi bisogni. Ecco dunque crescere l’interesse intorno ai trend, un tempo strumento e patrimonio della moda dal filato al prêt-à-porter.

Tutto cambia mentre niente cambia
In effetti un lavoro attento e articolato sui trend è interessante per “vestire” e comunicare qualsiasi prodotto e rappresenta per uomini d’azienda e creativi una fonte di stimoli e suggerimenti assolutamente notevole.
Dai trend si sviluppa una visione prospettica dei nuovi percorsi d’acquisto e si acquisiscono spunti e stimoli per costruire storie ed emozioni intorno al prodotto tese a sedurre e conquistare il consumatore in continuo divenire.

Ma qual è l’uso corretto di questi strumenti? Come può l’azienda sfruttare appieno il potenziale strategico e progettuale dei trend?

Innanzitutto è necessario individuare il “contesto” della storia più affine al brand per costruire, attorno ad ogni prodotto, una “storia” mirata a renderlo unico, particolare, prezioso, sempre più appealing per il consumatore e capace di catturarlo.

Questo offre poi la possibilità di sfruttare appieno l’enorme potenziale insito nei trend che si traduce in una straordinaria coerenza tesa a rafforzare il brand e che si esprime in tutti i contesti in cui vive il prodotto:
- Progettazione della collezione
- Comunicazione e campagne pubblicitarie
- Eventi e sponsorizzazioni
- Allestimenti stand fieristici
- Cataloghi e Redazionali
- Allestimento dei Negozi e Vetrine
- Presentazione della collezione ai commerciali

                                                       Maria Grazia Longhi
                                                        presidente Demetra

 
 

Business Video