Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Un pinguino fa primavera

Del: 03/02/2005

LinuxWorldExpo Italia, versione nazionale dell’evento organizzato da Wireless in collaborazione con IDG World Expo, si svolgerà quest’anno dal 24 al 26 maggio presso il Centro Congressi Crowne Plaza Milan-Linate di San Donato Milanese.
L’edizione 2005 della manifestazione conferma tutti i punti di forza che ne hanno fatto rapidamente il momento di incontro centrale della comunità open source italiana e rilancia con una serie di innovazioni e miglioramenti nate dall’esperienza e dalle richieste di visitatori ed espositori.
“Il mercato open source italiano, spiega Gianluigi Ferri, Direttore Generale di Wireless, sta vivendo un momento particolarmente dinamico, sia per movimento spontaneo che per influsso del mercato globale. Il ritmo di apparizione di nuove tecnologie e applicazioni, di nuovi progetti open source, ci ha praticamente imposto di accorciare i tempi della nuova edizione, trasformando LinuxWorldExpo Italia in un appuntamento primaverile. I riscontri commerciali ci stanno confortando in questa decisione”.

Tra le innovazioni dell’edizione 2005 dell’evento nate dalle richieste dei partecipanti e delle aziende c’è una rifocalizzazione dell’offerta dei corsi di formazione, la maggior parte dei quali sono stati concentrati nella terza giornata della manifestazione, ad essi dedicata, e la fusione in un’unica area espositiva della componente aziendale con quella “.org”, che verrà aperta a un maggior numero di entità.
Sul piano dell’agenda dei convegni, verrà potenziata la presenza di personalità internazionali della comunità open source e dell’analisi di mercato.
Infine, fondamentale per semplificare la logistica di visita, verrà organizzato un servizio dedicato di bus-navetta dai più vicini capolinea dei mezzi pubblici fino al Centro Congressi e viceversa.
Con queste premesse LinuxWorldExpo Italia 2005 pone le basi per confermare e allargare il successo della prima edizione, che aveva visto presenze complessive superiori a 3000 persone con oltre 90 tra sponsor, espositori e partner del mondo dei media e dell’universo delle comunità open source, su un’area espositiva di 1700 metri quadri complessivi.

 

 
 

Business Video