Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Mini, il marketing incontra la cultura

Del: 25/02/2005

In occasione della settimana della moda donna dal 19 al 27 febbraio il Consolato Generale Britannico di Milano ha proposto in anteprima italiana British Fashion in Milan, mostra di designer e marchi britannici di abbigliamento e accessori.

La mostra allestita in Triennale, è stata completata da una sezione dedicata alla storia della moda britannica negli ultimi 50 anni.

In vetrina capi originali provenienti dal Fashion and Textile Museum di Londra e firmati da nomi leggendari della British Fashion.

Il progetto British Fashion in Milan è stato circoscritto alla Triennale, ma ha coinvolto tutta Milano con un circuito guidato di visite ai saloni e alle showroom che vendono marchi britannici.

Un’apposita guida (British Fashion in Milan Guide) al British Fashion Tour ha elencato gli eventi e il calendario delle sfilate.

A sostenere l’iniziativa il marchio Mini.
Dall’agosto 1959, quando la vettura si concretizzò dalla penna di sir Alec Issigonis, al settembre 2000, quando la nuova  Mini venne presentata al  Salone dell’Automobile di Parigi, pur rinnovandosi completamente nel design, nel comfort, nella sicurezza e nella qualità rimane un’icona del British Style.
Ecco perché in occasione della settimana della moda donna,  Mini ha partecipato alla mostra British Fashion in Milan quale main sponsor e official car del progetto.

"Fra i mondi a cui abbiamo voluto legare il nostro marchio un posto di tutto rispetto merita il design- ci ha spiegato Paride Vitale, PR BMW-Mini- e il British Fashion in Milan non poteva mancare, visto che siamo da sempre un’icona del british style.
Per l’occasione abbiamo fatto circolare per le strade della città una mini limousine di sei metri, mentre cinque Mini con bandiere inglesi sui tetti sono state messe a disposizione dei giornalisti per facilitarli negli spostamenti fra i vari defilé.
A completare l’opera- conclude Vitale- abbiamo fatto interpretare cinque tettucci di altrettante vetture da giovani stilisti inglesi”.

Contemporaneamente alla settimana della moda, il lancio della Mini Cooper S, che gli automobilisti italiani, incuriositi da un divertente spot mandato in onda nelle settimane precedenti, hanno potuto provare l’auto nel week end del 24 e 25 febbraio.

Un’operazione che conferma la Mini come icona del british style non solo nel design, ma anche nell’uso del product placement e del marketing a 360 gradi.

                                                           Rossella Ivone

 
 

Business Video