Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Sagatiba, un lancio in grande stile

Del: 18/04/2005

In occasione della settimana dedicata al design, Sagatiba, la nuova cachaça brasiliana, ha presentato a Milano l’esclusiva collezione di strumenti dedicati ai bartender di tutto il mondo.

I designer David Caon e Apostolos Porsanidis hanno creato per il marchio brasiliano bicchieri in vetro di murano, secchielli per il ghiaccio, shaker in alluminio, coltelli e taglieri: un’intera linea destinata alla preparazione e alla degustazione di cocktail a base di questa pregiata bevanda brasiliana.
L’appuntamento milanese rientra nell’ambizioso progetto dei produttori di Sagatiba di far crescere la diffusione e la notorietà in Europa della loro cachaça.

Non solo, l’idea è che il loro prodotto acquisti un’immagine sofisticata in tutto il mondo e diventi un must per i locali più alla moda delle principali capitali del Vecchio Continente.
Per realizzare questo importante obiettivo, hanno investito nella campagna europea 20 milioni di sterline.
Le origini della cachaça sono molto lontane: nasce nel 1600 come bevanda degli schiavi: i coloni portoghesi, infatti, notando un aumento di vigore in chi consumava questo succo di canna da zucchero fermentato, presero a somministrarlo frequentemente ai loro braccianti.
Nel corso dei secoli la ricetta viene perfezionata, fino a diventare una delle più popolari bevande brasiliane, un distillato di 38 gradi ottenuto dalla fermentazione della canna da zucchero oggi è utilizzato nella preparazione di numerosissimi cocktail.

Il Brasile possiede 4.000 marchi di cachaça e ne produce più di 1.3 miliardi di litri per anno, risultando uno dei cinque principali liquori più venduti al mondo.
Tuttavia, gran parte delle vendite di cachaça è ancora circoscritta ai confini del paese carioca.
In questo scenario, Sagatiba rappresenta l’evoluzione della cachaça: il suo nome significa “La Saga Infinita” e rappresenta la continua ricerca della purezza, del gusto e della qualità.

L’omonima azienda brasiliana, infatti, è stata in grado di produrre una cachaça di alto livello e di morbidissimo gusto, che la rende più versatile nella realizzazione dei drink rispetto alle altre.
Grazie ad abili politiche commerciali e pubblicitarie, Sagatiba si rivolge oggi a un target ben definito: clientela giovane, di tendenza e upper class.
                                                                   Federica Mazza

 
 

Business Video