Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Visa per lo sport

Del: 09/05/2005

Guarda il nostro servizio, con i commenti dei campioni!


Deborah Compagnoni
è il Mentor del nuovo “Team Visa” per i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.
Insieme a Deborah, le “Speranze Olimpiche” del Team Visa italiano sono: Marta Capurso (Pattinaggio Short Track), Melania Corradini (Sci Alpino Paralimpico), Peter Fill (Sci Alpino) e Cristina Kelder (Sci di Fondo).

Questi quattro atleti, insieme agli altri atleti dei paesi coinvolti, gareggeranno a Torino sotto l’unica bandiera del Team Visa Europeo. Lo ha annunciato Visa Europe, durante un incontro con cui ha voluto rinnovare il proprio impegno nei confronti del Movimento Olimpico riconfermando, a livello europeo, il programma Team Visa, già lanciato in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Atene 2004.

Il programma Team Visa ad Atene, in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici del 2004, si è dimostrato vincente grazie ai numeri che ha saputo “produrre”: 10 paesi europei coinvolti per un totale di 5 Mentor e 60 “Speranze” che hanno gareggiato, singolarmente, ma uniti sotto l’unica bandiera del “Team Visa”.

 Durante la presentazione, il mentor di Atene 2004, Sara Simeoni, e il campione (già “Speranza” del Team Visa), Aldo Montano, hanno passato il testimone al nuovo gruppo di atleti.

"Il programma Team Visa dedicato ad Atene 2004 ha avuto un grandissimo successo, per gli atleti, in molti ad eccellere nelle proprie specialità, e per Visa, che ha potuto così dimostrare praticamente il proprio impegno nei confronti del Movimento Olimpico- ha affermato Davide Steffanini, General Manager dell’ufficio italiano di Visa Europe- Questi risultati ci hanno dato ancora più fiducia nella formula di questo programma: il Team Visa infatti coinvolgerà 10 paesi europei entro la fine dell’autunno".

 
 

Business Video