Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

L’identità di marca

Del: 27/03/2002

Leggiamo l’identità di marca attraverso le percezioni dei giovani adolescenti europei

Giovanni Rizzi, Partner, Lexis Ricerche Umberto Avanzi, Partner, Lexis Ricerche Armelle Le Bigot Macaux,Presidente di ABC

Una ricerca quali-quantitativa sui ragazzi europei tra i 15 e i 18 anni Realizzata nel 2001 da New Generation Research* in Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito.

Le aree d’indagine.
Chi sono e in che cosa credono gli adolescenti europei, in questa contrastata fase di cambiamento planetario? In quali identità nazionali e non nazionali si riconoscono? Quali Paesi amano di più? In quali Paesi sorgono le tendenze e le mode più interessanti per i ragazzi europei? Che cosa pensano della famiglia, della religione, del lavoro, del denaro, della musica, dello sport, della tecnologia?
Quali mezzi di comunicazione sono più importanti per loro? Quali significati ha il consumo? Quale ruolo ha la marca per loro, nei principali ambiti di consumo? Quali sono le marche più significative? E quelle realmente globali, secondo le loro percezioni? Che cosa pensano della pubblicità? La ricerca cerca di dare risposta a questi ed altri interrogativi.

La metodologia.
La ricerca è basata su una fase qualitativa (8 focus groups con ragazzi e ragazze tra i 15 e i 18 anni), seguita da una fase quantitativa (interviste strutturate a 000 ragazzi e ragazze tra i 15 e i 18 anni, in Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, 200 casi per Paese).

 E’ disponibile la documentazione a supporto.

 
 

Business Video