Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

MTV per il sociale

Del: 20/05/2005

Durante il Gran Prix di Pubblicità Italia MTV Italia ha ottenuto il riconoscimento per l’impegno sociale.

L’emittente guidata da Antonio Campo Dall’Orto ha deciso infatti di sostenere la campagna sociale No Excuse in collaborazione con l’ONU contro la poverta’ estrema nel mondo.

No Excuse sviluppa la volonta’ della rete musicale di sensibilizzare i giovani verso temi di portata “universale”. Alla sua base un concetto essenziale: siamo la prima generazione che ha la possibilita’ effettiva di salvare milioni di persone che vivono nell’indigenza e non abbiamo piu’ scuse per non intervenire- afferma Antonio Campo Dall’Orto, Amministratore delegato di MTV Italia – Un modo diretto di interagire con i ragazzi usando parole e modi comunicativi vicini alla loro realta’ e che trova declinazioni in altrettanti gesti concreti voluti e ideati da MTV, come i Forum Internazionali (da quello con Colin Powell a quello con Tony Blair) nei quali ragazzi provenienti da tutto il mondo possono confrontarsi su grandi e piccole idee”.

La campagna è divulgata attraverso spot istituzionali, che ne rendono chiaro il concetto base, e da altri piu’ specifici ed esplicativi, di cui sono protagonisti artisti italiani che mostrano come anche piccoli gesti quotidiani possono contribuire alla realizzazione di un mondo sostenibile.
“Lo scorso 21 marzo con la partenza della nuova stagione primaverile, MTV Italia ha avviato una nuova ed importante fase con i “Blooming Days”, che sotto l’egidia del claim “Fresh sights, new sounds”, invitano a rinnovare lo sguardo sulle cose- continua Campo Dall’Orto.

I Blooming Days, dal 21 marzo al 1 aprile, hanno rappresentato per MTV un momento di rigenerazione, con una volonta’ di cambiamento estetico e contenutistico che ha pervaso tutta la rete, non solo “dentro” la comunicazione, che si sviluppa on air, on line e on the ground per tutto il 2005, prevede un sostegno continuo alla campagna con due picchi di comunicazione, il primo è stato in marzo, l’altro si svolgerà in settembre.
La campagna istituzionale, realizzata da Saatchi&Saatchi ha l’obiettivo di presentare la campagna ed esporre il concept per divulgare il concetto No Exuse, ossia sconfiggere la povertà estrema non e’ piu’ una utopia, e’ una possibilità reale.

Resa nota la campagna, i promo successivi hanno coinvolto il pubblico mettendolo in grado di "fare qualcosa", dalla raccolta firme, alla raccolta fondi, da azioni quotidiane, alla partecipazione ad iniziative solidali. E’ andato in onda dal 21 marzo il primo spot girato con Le Vibrazioni, sull’importanza dell’acqua.
Il secondo spot e’ stato girato con Giorgia, che indossando un braccialetto bianco sprona ad agire per cercare di alleviare fame e poverta’, mentre le altre iniziative hanno visto come protagonisti Biagio Antonacci e i Velvet.

Dal 16 maggio sono in onda due nuovi ident, uno realizzato con Chris Martin, voce dei Coldplay, che incita tutti quanti a piantare un albero, l’altro invece ha come protagonista Alanis Morrisette, e ruota attorno al tema del turismo responsabile e consapevole.

Per rendere piu’ profondo il messaggio, sono state organizzate anche operazioni per dare visibilita’ alla campagna sul territorio, con affissioni e proiezioni di video durante gli eventi della Mtv Blooming Days, proiezioni della campagna sugli schermi durante i concerti supportati da Mtv, mentre sul sito MTV.it la campagna è supportata da pagine dedicate ai temi di No Exuse.

Nell’allegato tutte le campagne sociali realizzate da MTV.


Allegati:
L'impegno sociale di MTV

 
 

Business Video