Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Premio internazionale Sport e civiltà

Del: 15/06/2005


L’Unione Nazionale Veterani dello Sport, in collaborazione con la Fondazione Monte Parma, Banca Monte Parma, Barilla , Guru e Segea-Gazzetta di Parma e con il Patrocinio del Comune di Parma, organizza anche quest’anno il Premio Internazionale “Sport Civiltà”.
La manifestazione, ormai giunta alla ventinovesima edizione, premia i personaggi che durante l’anno si sono maggiormente distinti nel promuovere e divulgare i principi ed i valori essenziali dello Sport, quello fatto di sudore e abnegazione, di rinunce e sofferenze ripagate da esaltanti vittorie che entrano di diritto nella nostra storia e nella nostra cultura.

Il premio intende quindi riportare lo sport al suo significato educativo e ai suoi valori civili, in un’epoca come l’attuale in cui la morale sportiva viene spesso superata da interessi economici fuori misura.
Anche per questa edizione del Premio “Sport Civiltà” verranno quindi premiati un giornalista della carta stampata ed un giornalista televisivo in virtù della loro capacità di raccontare lo sport nella sua essenza più pura.
Inoltre verrà conferito un premio anche ai campioni, dirigenti e tecnici che con il loro operato abbiano tenuto alto nello sport il nome dell’Italia nel Mondo.
La Giuria sarà presieduta dal giornalista Tito Stagno.
Vicepresidenti della Giuria sono il giornalista Massimo De Luca e l’olimpionico di scherma Edoardo Mangiarotti, presidente nazionale dell’U.N.V.S.
Della Giuria fanno parte anche l’ex Campione del Mondo di ciclismo Vittorio Adorni, l’Assessore allo Sport del Comune di Parma Arturo Balestrieri, gli imprenditori Guido e Paolo Barilla, lo scrittore Alberto Bevilacqua, Matteo Cambi, fondatore del marchio Guru, il Presidente della sezione di Parma dell’U.N.V.S. Luciano Campanini, il consulente del C.I.O. Francois Carrard, la Vice-Presidentessa del Toroc Evelina Christillin, il Presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo, giornalisti come Italo Cucci, Fabrizio Maffei, Giuliano Molossi e Carlo Monti, il manager sportivo e presidente dell’omonimo studio Roberto Ghiretti, Gene Gnocchi, Gilberto Greci (Presidente della Fondazione Monte Parma) e Alberto Guareschi (Presidente di Banca Monte Parma), l’ex arbitro internazionale Alberto Michelotti, lo stilista Ottavio Missoni, il Presidente della Federazione Europea e Mondiale del Baseball Aldo Notari, il Presidente dell’Unione Industriali di Parma Marco Rosi, Giorgio Orlandini e il Presidente di Unicredit Banca Carlo Salvatori.
Da quest’anno altri quattro nuovi volti entrano a far parte della Giuria: si tratta di Gianfranco Beltrami (Presidente delle commissioni mediche Mondiali e Nazionali della Federazione Baseball), Gianni Barbieri (Presidente provinciale del Coni di Parma), Romano Spada (giornalista e Segretario Generale dell’U.N.V.S.) e Alberto Scotti (Vice Presidente Nazionale dell’U.N.V.S.).

 

 
 

Business Video