stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 7 Maggio 2013

‘Ceniamo insieme’ con Coca-Cola

Tre settimane di campagna live online, quattro video, due formati video We Spread e, ancora una volta, ottimi numeri. Coca-Cola colleziona un'altra ottima operazione di marketing: dal titolo 'Ceniamo insieme' (qui il precedente l'articolo sulla campagna tv), l'ultima campagna del brand, pianificata da Starcom Media Vest Italia, è riuscita a ottenere ben il 40% di over delivery e un click rate on video di quasi il 10%.

Durante la prima settimana è stato utilizzato il formato We Spread 'Battle Tab' che viene posizionato oltre i margini della pagina di un publisher online. Grazie a questa soluzione sono state proposte le prime due video ricette per suggerire, agli utenti, la combinazione perfetta tra cibo e bevanda.

La terza e la quarta settimana sono state caratterizzate dall’introduzione di altre ricette, per le quali è stata individuata una soluzione di formato (per il placement online dei branded content), denominata 'E-Selector'. “L’E-Selector rappresenta una bella novità per il 2013, e siamo molto contenti di averlo utilizzato in anteprima per un cliente importante come Coca-Cola” spiega Jacopo Ercolani, account director di We-spread. “I risultati della campagna sono stati davvero positivi, gli utenti hanno dimostrato di apprezzare questa proposta e, infatti, abbiamo registrato un alto tasso di click sia sul formato che sul video inserito all’interno dell’espansione”. L'E-Selector è un’opzione innovativa, per consentire all’utente di selezionare un video a scelta tra diversi; una vera e propria 'video gallery' che è stata realizzata, principalmente, per stimolare il target nella scelta del contenuto.

Coca-Cola tenta, sempre e comunque, nuove strade; non solo nel marketing tradizionale, ma esplorando anchre quello social. Sbarca, quindi, anche in Italia 'Condividi una Coca-Cola', versione italiana di 'Share A Coke With', il progetto social del colosso americano che ha già conquistato i cuori digitali di Australia e Nuova Zelanda. Con solo 8 dollari australiani e neozelandesi hanno infatti potuto, nelle scorse settimane, personalizzare con il proprio nome la lattina più famosa del mondo. Una mossa che ha permesso alla Coca-Cola, che faceva registrare perdite piuttosto sensibili, di aumentare i guadagni dell'11% in poche settimane nella sola Australia. Nel nostro paese, lattine e bottiglie della famosa bevanda, personalizzate con 150 nomi di uso comune, saranno da domani fino a fine agosto su tutti gli scaffali dei supermercati italiani.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net