stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 11 Settembre 2012

IKEA: la sola certezza

Dal 9 settembre IKEA lancia una nuova campagna di comunicazione centrata su un concetto semplice ma preciso: disporre di risorse limitate non può fermare la volontà di cambiare.

Si intitola proprio 'basta poco per cambiare' lo spot dell’agenzia 1861United, che, con un tono emotivo e coinvolgente, ci racconta di famiglie e persone diverse tra loro che hanno deciso di fare qualcosa di attivo per cambiare, e migliorare cose e situazioni. Lo spot si apre mostrandoci la panoramica di una città addormentata, assopita, che racchiude la sensazione di immobilità che molti hanno provato in questi ultimi anni. Ma un vento nuovo si percepisce e una voce invita tutti a 'darsi una mossa'. La voglia di cambiamento si diffonde tra case e famiglie in un domino di positività: è un racconto corale in cui tutta la città si risolleva, reagisce e cambia lo stato delle cose, a partire da casa propria. E in tutto questo IKEA gioca un ruolo importante con i suoi prodotti al giusto prezzo, perché 'basta poco per cambiare'. Proponendo soluzioni adatte a ogni tasca, ma anche con una nuova campagna che vuole trasmettere un messaggio positivo: cambiare le cose è possibile, basta volerlo.

Per approfondire lo spot con un’esperienza interattiva, Plan.net ha realizzato www.spazioalcambiamento.it e una campagna online a supporto della videocomunicazione. L’utente potrà interagire e lasciare il proprio contributo sul tema del 'basta poco' e dei piccoli gesti che possono avere un grande effetto nel migliorare la vita quotidiana di ciascuno. Attraverso questo sito e le pagine IKEA su Facebook e Twitter verrà richiesto a tutti di contribuire alla creazione di un 'manifesto' che possa ispirare gli utenti e diffondere una nuova consapevolezza sul concetto del “basta poco per cambiare. Inoltre sarà possibile visualizzare gli approfondimenti sui prodotti, i contributi sul tema del fai-da-te da parte degli esperti IKEA e infine, accedere a un mercatino dell’usato e a ricette svedesi 'bastapoco'. Sempre per il web, Plan.net ha realizzato anche il minisito per il lancio del nuovo catalogo 2013, www.ilnuovocatalogo.it con quattro contenuti: nuovi prodotti, prezzi ancora più bassi, cambia con i tessili e interattività. Il tema 'basta poco per cambiare' è anche il fil rouge della campagna di affissione (a Milano e a Villesse), realizzata dall’agenzia AUGE insieme al nuovissimo payoff 'IKEA Spazio alla vita', lanciato nello spot TV. Ancora di AUGE è la campagna display con banner multi soggetto dedicati ai nuovi prezzi ancora più bassi.

Silvia Cazzaniga, Account Director di 1861 united, ha raccontato a MyMarketing.Net come nasce e si sviluppa la creatività della campagna

“La creatività nasce dall’osservazione della realtà, dalla volontà di IKEA di passare un messaggio rilevante per le persone. Quello che sta accadendo all’economia dei nostri mercati oggi sta profondamente cambiando il nostro modo di vivere a tutti i livelli. Un cambiamento che può anche fare paura. Di qui nasce lo spot di IKEA che è un vero inno al cambiamento, piccolo o grande che sia, un incoraggiamento a cambiare la propria vita, la propria casa, per migliorarla. Un incitamento che non è fatto solo di parole ma che è dimostrato dai fatti e dalla politica di prezzi che IKEA da sempre ha sposato per essere vicina alla maggioranza delle persone. La campagna è stata pianificata in televisione dove andrà on air con un taglio a 30″ e due a 15″. Lo spot sarà anche pianificato sul web dove è stato realizzato anche un sito dedicato in cui le persone possono esprimere la propria idea di cambiamento dando così il proprio contributo ad un vero e proprio manifesto generato dalla gente. Ci sarà un seguito previsto per Natale ma poi, come sempre, staremo in ascolto prima di parlare”.

Roberta Masella

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net