Pubblicato: 5 novembre 2013

Italian Genes of Saving

newsletter mymarketing

Iscriviti alla nostra newsletter

newsletter mymarketing

Iscriviti alla nostra newsletter

newsletter mymarketing

Iscriviti alla nostra newsletter

È una celebrazione del risparmio, quella promossa da Nectar con la sua iniziativa 'Il Genio del Risparmio': il primo programma fedeltà multipartner in Italia ha infatti indetto un concorso che ha voluto premiare le migliori idee dei consumatori nell'ambito del consumo intelligente. In particolare, sono state tre le storie premiate dalla giuria, tra le oltre 10mila arrivate da tutto il paese.

La giuria selezionata da Nectar ha voluto quindi ricompensare tre 'geni' che si sono dimostrati particolarmente ‘risparmiosi’, che si sono distinti per la varietà e l’originalità degli accorgimenti adottati per i propri acquisti e per le spese domestiche senza troppa fatica e senza grandi rinunce. Patrizia Bonatti da Mantova, Stefania Righettoni da Collegno e Vita Gentile dalla provincia di Taranto hanno raccontato momenti della loro vita quotidiana dimostrando abilità organizzative e forte senso pratico, con l’aggiunta di un pizzico di ironia, per affrontare le esigenze famigliari di tutti i giorni. “I vincitori hanno dimostrato di conoscere e mettere in pratica tutti i comportamenti di risparmio più evoluti, con un valore aggiunto di fantasia e creatività”, commenta Silvia Biego di Costa Bissara, Direttore Marketing Nectar Italia. “Dalle loro storie si evidenzia un approccio quasi scientifico all’acquisto, con una chiara idea delle priorità, e una grande sensibilità all’ottimizzazione, intesa come minor spreco”. Continua Biego “In questo contesto di consumi e di ridotto potere di acquisto, abbiamo visto che la sintonia tra Nectar e il suo pubblico è invece aumentata: ci siamo resi conto, infatti, che i nostri clienti dimostrano di apprezzare la carta Nectar come un valido alleato nella vita di tutti i giorni.”

Particolarmente interessanti alcuni trend di consumo emersi dalle storie e legati al 'fai da te', oltre ad un approccio multidisciplinare al risparmio, sempre alla ricerca di diverse possibilità. Anche la propensione al riciclo e alle tematiche “green” è un denominatore comune che evidenzia una costante ricerca di modi alternativi di consumo con un ritorno all’autoproduzione, al baratto e al recupero. Durante l’affollata cerimonia di premiazione tenutasi presso l’Ipermercato Auchan di Cesano Boscone (MI) sono stati consegnati nelle mani dei vincitori 3 maxi assegni simbolici del valore di 5.000 euro l’uno spendibili in buoni presso Simply, IP, Auchan e Unieuro o, a scelta, in equivalenti punti Nectar da utilizzare tra gli oltre trecento premi del catalogo. Gerard Whelan, Managing Director di Nectar Italia afferma: “L’iniziativa ha avuto un successo notevole, addirittura superiore alle nostre aspettative. Un’adesione così massiccia ci dice che il tema è di grande interesse e attualità per i consumatori che sempre più adottano piccole strategie per ottimizzare le loro abitudini di consumo. La filosofia di Nectar è sempre stata quella di essere vicino ai bisogni dei consumatori per agevolare le spese quotidiane, grazie alle opportunità offerte dai numerosi partner del programma e ai vantaggi che si possono ottenere dall’accumulare punti in diverse occasioni di acquisto. Il cliente Nectar è Il 'Genio del risparmio' per eccellenza: unisce le sue capacità di shopping ai vantaggi offerti dalla carta Nectar.”

newsletter mymarketing

Iscriviti alla nostra newsletter

newsletter mymarketing

Iscriviti alla nostra newsletter

MyMarketing.net