stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 11 Novembre 2013

Speedo lancia la nuova campagna triennale instore e sul web

‘You have the will, we have the way’ è il claim della campagna triennale lanciata da Speedo al via in questi giorni. “L’obiettivo è colpire la massa degli amanti degli sport acquatici: il nuoto rappresenta il secondo sport più praticato nel nostro Paese”, ha ricordato Michele Rossi, Business Unit Manager di Speedo Italia, in occasione della presentazione dell’operazione che si è tenuta ieri a Milano. Niente above the line, ma attività di comunicazione focalizzate esclusivamente sui punti di vendita e sui media digitali. “L’idea – ha spiegato Rossi – è di creare appeal intorno al mondo del nuoto e di far crescere il desiderio di identificarsi in un brand. Per raggiungere il target abbiamo puntato sull’instore. I negozi rappresentano per noi il principale strumento di comunicazione, anche  perché l’81% delle decisioni d’acquisto nel mondo dell’abbigliamento sportivo avviene davanti allo scaffale”. La campagna Get Speedo Fit vuole trasformare la percezione e la pratica dello Swim Fitness. Il brand del boomerang con questa operazione si posiziona come un marchio sinonimo di tutto ciò che concerne il benessere fisico e psicologico derivante da una sana e costante attività in piscina. Un’aspirazione che si traduce in una linea di prodotti dedicata e in un piano di marketing declinato a livello globale che mirano ad elevare la percezione e la consapevolezza dei benefici dell’attività fisica in acqua. La campagna, che vivrà anche sul web grazie a 20 video tutorial realizzati per il nuovo canale YouTube del marchio, online da gennaio,  si concretizzerà in azioni finalizzate a motivare e supportare tutti coloro che praticano il nuoto con passione e costanza. “Il nostro investimento in comunicazione corrisponde a circa l’8/9% del fatturato – ha sottolineato Rossi -. Per il prossimo anno è previsto un ulteriore spostamento del budget di marketing verso le attività online e sul punto vendita”. Per il mercato italiano Speedo si avvale della collaborazione dell’agenzia Go Up.

Andrea Crocioni

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net