stay

updated!

Vuoi rimanere sempre aggiornato

sulle news di MyMarketing.net?

* Campi obbligatori

Cliccando su "Iscriviti" dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

stay updated!

Pubblicato: 24 Febbraio 2016

Dimmi che sistema operativo usi e ti diro come acquisti

Otto italiani possessori di smartphone su dieci hanno utilizzato il proprio dispositivo mobile almeno una volta durante il processo di acquisto. Che si tratti di raccogliere informazioni sull’oggetto dei desideri, di utilizzare l’online come canale di vendita per ciò che non si vuole più o che vi si concluda direttamente l’affare, gli italiani sono sempre più digitali. Oggi lo smartphone, come rivelato da una recente ricerca DOXA per il Politecnico di Milano, è sempre più protagonista non solo nella parte iniziale del processo di acquisto, ma è in crescita chi lo utilizza anche nella parte più avanzata, ovvero per l’acquisto stesso (da 32% a 44%). In questo scenario gli utenti iOS si rivelano più smart rispetto ai “cugini” Android: ben l’87% dei primi fa affari online contro il 76% dei secondi. Subito ha investigato le ricerche effettuate da entrambi tramite la propria app – arrivata oggi a 6,6 milioni di download complessivi – ed estratto le keyword più utilizzate.
 
Le ricerche da app iOS, che conta 2,5 milioni di download, delineano un consumatore particolarmente sensibile al fascino del marchio, un consumatore che tende a cercare non per categorie generiche quanto piuttosto brand specifici, principalmente appartenenti al mondo dell’elettronica e dell’automotive. Attento agli ultimi trend e sempre in movimento, l’utente iOS ama il lato più glamour della tecnologia e considera la mela morsicata come un vero e proprio status symbol: tra le sue keywords di ricerca spiccano tutti gli ultimi device di Cupertino. Le ricerche da app Android, che conta 3,6 milioni di download, delineano il profilo di una persona più pratica e concreta, interessata più all’oggetto in sé che alla marca, a differenza di quanto evidenziato per l’utente iOS. Pragmatico e con i piedi per terra, l’utente Android è in generale più tecnologico e riflessivo, prima di decidere cosa acquistare valuta tutte le opzioni possibili e sceglie senza farsi attrarre dalla forma, ma puntando alla sostanza.
I momenti della giornata in cui sia gli utenti iOS sia gli utenti Android accedono alla app di Subito per ricercare ciò che desiderano sono principalmente l’ora di pranzo e soprattutto il dopo cena, fasce orarie in cui il traffico online si impenna con milioni di visite.
 
Identikit utente iOS
L’utente iOS è in genere più smart e ha idee chiare e definite per quanto riguarda le proprie preferenze di acquisto, dato confermato dal tempo trascorso mediamente sull’app (6’11”), e si concentra prevalentemente nelle regioni del Lazio, della Lombardia, del Piemonte, della Campania e del Veneto.
Tra le parole più digitate spiccano i dispositivi Apple: al primo posto della classifica generale iPhone 6 (1.958.844), seguito da iPad (496.847) al nono e da Apple Watch al decimo (463.869). Nel mondo automotive predominano, oltre alla parola auto (1.184.883), Vespa, Smart, Bmw e Audi A3 rispettivamente al terzo, al quarto, al sesto, al settimo e all’ottavo posto della classifica generale, a conferma della passione tutta italiana per i motori e lo stile. Non mancano infine un richiamo agli accessori che vede Rolex al quinto posto (1.008.783) e al mondo dell’intrattenimento con PlayStation 4 al secondo posto (1.445.448).

Identikit utente Android
L’utente Android, a differenza di quello iOS, è più riflessivo e sistematico nella ricerca di ciò che desidera, trascorrendo mediamente 7’43” a valutare le diverse offerte. Analizzando la provenienza geografica, anche in questo caso le regioni più attive sono Lazio, Lombardia, Piemonte, Campania e, diversamente dal consumatore iOS, la Sicilia.
In testa alle ricerche il settore automotive che domina la quasi totalità della classifica: al primo posto la parola auto (2.959.744), seguita dalle keyword Vespa (3°), trattore (5°), camper (6°), moto (7°), Smart (8°) e BMW (10°) a conferma di un utente che ama spostarsi prediligendo tutta la gamma dei mezzi di trasporto, dall’auto alle due ruote.
Uniche eccezioni nella classifica, rispetto ai veicoli, sono le categorie “Console e Videogiochi”, che vede al secondo posto PlayStation 4 (1.469.257), “Biciclette”, con la MTB al nono posto, e “Telefonia”, con un sorprendente quarto posto proprio per iPhone 6 (680.755): curioso indicatore forse di un recondito desiderio di cambiamento.

newsletter

* Campi obbligatori

newsletter

* Campi obbligatori

MyMarketing.net